Coronavirus, la Round Table lancia una raccolta fondi per l'Ausl Romagna

La Round Table 38 di Faenza, oltre a farsi promotrice di questo progetto, avvia la raccolta facendo una donazione di 500 euro

Lunedì la Round Table n. 38 di Faenza ha avviato una campagna di raccolta fondi a favore dell’Azienda Usl della Romagna denominata “Attivi e Solidali con i nostri Ospedali”. L’obiettivo è quello di fronteggiare l’emergenza Covid-19 attraverso un gesto concreto di solidarietà: i fondi raccolti saranno destinati all’acquisto di attrezzature e dispositivi medici per i malati, dando così supporto a tutti gli operatori sanitari del nostro territorio.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La Round Table 38 di Faenza, oltre a farsi promotrice di questo progetto, avvia la raccolta facendo una donazione di 500 euro. L’obiettivo è quello di raccogliere almeno 3.000 euro: con il piccolo contributo di tutta la cittadinanza si può raggiungere e superare. Donare è molto semplice: basterà utilizzare questo link https://www.gofundme.com/f/sosteniamo-l039ausl-romagna.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Anziano fermato in un controllo 'anticoronavirus': "Io continuo a fare quello che mi pare"

  • Coronavirus, pesante aumento nel ravennate: 64 nuovi contagiati e un decesso

  • Trema la terra: avvertita una scossa di terremoto a Cervia

  • Coronavirus, 38 nuovi casi nel ravennate: gli infetti salgono a 489

  • Coronavirus, morto un 59enne: è la vittima più giovane. "Un amico meraviglioso"

  • Coronavirus, ecco il nuovo decreto: tutte le novità su spostamenti, lavoro e multe

Torna su
RavennaToday è in caricamento