Prevenzione degli incendi nei mercati: ambulanti a scuola dai Vigili del Fuoco

Il superamento dell’esame finale, cui sono stati sottoposti i discenti, ha loro consentito di ottenere il rilascio di un attestato di merito

E’ ancora presente nella memoria l’esplosione di un’autofurgone rosticceria a Guastalla il 9 Marzo 2013. Tragedia che provocò la morte di tre morti e numerosi feriti. Successivamente a tale luttuoso evento, sono state emanate dal Ministero dell’Interno-Dipartimento dei Vigili del Fuoco precise indicazioni tecniche finalizzate alla prevenzione degli incendi nei mercati con particolare riferimento alle strutture fisse ed agli autonegozi.

Essendo in quest’ottica fondamentale la formazione degli esercenti, il comando provinciale Vigili del Fuoco di Ravenna, ha promosso un corso (verosimilmente il primo a livello nazionale) rivolto agli operatori del settore e conclusosi il 15 gennaio, che si è sviluppato su lezioni teoriche, dimostrazioni pratiche ed esercitazioni. Il superamento dell’esame finale ha consentito di ottenere il rilascio di un attestato di merito a chi ha partecipato all'attività.

Potrebbe interessarti

  • La sabbia invade casa? Ecco come ripulirla

  • Creme solari, quali sono le 4 sostanze chimiche pericolose per la salute

  • Bagaglio perso o danneggiato in aeroporto: ecco cosa fare per il rimborso

I più letti della settimana

  • Falciano un ciclista e scappano, 25enne lasciato morire sul bordo della strada

  • Omicidio stradale, fermata una ragazza accusata di aver lasciato morire un 25enne

  • Gira nuda per il paese urlando contro il compagno, poi si scaglia contro un Carabiniere

  • Accoltella a morte il socio al culmine di una furiosa lite

  • Uccide il compagno con una coltellata: chi era la vittima dell'omicidio della piadineria

  • Investito e lasciato morire: fissata l'autopsia, giovane accusata di omicidio stradale

Torna su
RavennaToday è in caricamento