Prevenzione degli incendi nei mercati: ambulanti a scuola dai Vigili del Fuoco

Il superamento dell’esame finale, cui sono stati sottoposti i discenti, ha loro consentito di ottenere il rilascio di un attestato di merito

E’ ancora presente nella memoria l’esplosione di un’autofurgone rosticceria a Guastalla il 9 Marzo 2013. Tragedia che provocò la morte di tre morti e numerosi feriti. Successivamente a tale luttuoso evento, sono state emanate dal Ministero dell’Interno-Dipartimento dei Vigili del Fuoco precise indicazioni tecniche finalizzate alla prevenzione degli incendi nei mercati con particolare riferimento alle strutture fisse ed agli autonegozi.

Essendo in quest’ottica fondamentale la formazione degli esercenti, il comando provinciale Vigili del Fuoco di Ravenna, ha promosso un corso (verosimilmente il primo a livello nazionale) rivolto agli operatori del settore e conclusosi il 15 gennaio, che si è sviluppato su lezioni teoriche, dimostrazioni pratiche ed esercitazioni. Il superamento dell’esame finale ha consentito di ottenere il rilascio di un attestato di merito a chi ha partecipato all'attività.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ennesimo violento schianto all'incrocio pericoloso: tre giovani in ospedale

  • Sciagura stradale nella domenica dell'Immacolata: l'auto si schianta fuori strada, muore a 22 anni

  • Gusti e sapori unici: 10 pizzerie da "provare" a Ravenna

  • Uno sguardo dentro al nuovo Mercato Coperto: ecco come è diventata la grande 'piazza della città'

  • Finge di essere rimasta senza benzina e con in auto il bimbo: tanti passanti truffati

  • Tamponamento a catena sull'Adriatica: interviene l'elicottero, lunghe code di veicoli

Torna su
RavennaToday è in caricamento