In futuro sempre meno acqua di montagna, sempre più acqua del Po

Sempre meno acqua di Ridracoli, acqua buona di montagna e sempre più acqua del Po, a valle dei grandi scarichi industriali della Lombardia e del Piemonte. E' questo il destino ormai tracciato per il futuro idrico della Romagna