Da Ravenna faceva il servizio taxi per le prostitute in Adriatica: arrestato

Faceva il taxista per le prostitute: un'attività che i carabinieri del Radiomobile della compagnia di Cesenatico tenevano sotto controllo

Faceva il taxista per le prostitute: un'attività che i carabinieri del Radiomobile della compagnia di Cesenatico tenevano sotto controllo in modo discreto, riscontrando che si trattava di un'azione abituale. Le andava a prendere nelle loro case di Gatteo e Cesenatico e poi le lasciava a 'battere' in un'area di servizio sull'Adriatica, al confine tra i comuni di Cesenatico e Cervia. Per questo un 52enne residente a Ravenna è finito arrestato, con l'accusa di favoreggiamento della prostituzione. Il blitz dei militari è scattato quando si è fermato per far scendere due prostitute in procinto di iniziare l'attività. Messo ai domiciliari, l'arresto è stato convalidato in tribunale a Ravenna. Il processo per direttissima è stato aggiornato per la richiesta dei termini a difesa.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Politica

    Seggi chiusi, partito lo spoglio delle schede europee: la diretta

  • Politica

    Elezioni comunali, Sant'Agata ha già il suo sindaco: è Enea Emiliani

  • Politica

    Mercatone Uno, il deputato Marco Di Maio sollecita un intervento urgente del Ministero

  • Meteo

    Un inizio di settimana con tanta pioggia: la Protezione Civile attiva l'allerta "gialla"

I più letti della settimana

  • Dramma sui binari: perde la vita travolto da un treno

  • Schianto fatale contro un'auto: ciclista perde la vita sul colpo

  • Lenticchia scomparve da casa nel 2016: dopo tre anni la cagnolina torna dalla sua famiglia

  • In due mesi salvati oltre 70 gattini abbandonati: Clama offre la sterilizzazione gratuita

  • La 100 km del Passatore ha un nuovo re: è Marco Menegardi

  • Enterococchi intestinali ed escherichia coli oltre i limiti: balneazione vietata

Torna su
RavennaToday è in caricamento