Evade dagli arresti domiciliari e finisce nei guai per un furto da 15 euro

Lunedì notte un equipaggio delle Volanti dell’Ufficio Prevenzione Generale Soccorso Pubblico della Questura di Ravenna è intervenuto in via Cassino

Un ravennate di 19 anni è stato denunciato a piede libero per "furto aggravato" ed "evasione". Lunedì notte un equipaggio delle Volanti dell’Ufficio Prevenzione Generale Soccorso Pubblico della Questura di Ravenna è intervenuto in via Cassino in un negozio di acconciature dove si era attivato l’impianto dall’allarme.

Sul posto gli agenti hanno accertato che ignoti, dopo aver forzato la porta d’accesso in più punti, erano entrati all’interno dell’esercizio commerciale e avevano rovistato all’interno del registratore di cassa. Qualche ora dopo il proprietario del negozio si è presentato in Questura dove ha denunciato di aver subìto il furto della somma di 15 euro, che era contenuta nel registratore di cassa; contestualmente ha consegnato le immagini del sistema di video sorveglianza di cui è dotato il negozio dalle quali era possibile individuare l’autore del furto che aveva agito a volto scoperto.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Dopo la visione dei filmati consegnati dalla parte offesa, i poliziotti si sono recati presso l’abitazione del pregiudicato ravennate 19enne, che si trova ristretto presso la propria abitazione in regime di detenzione domiciliare. Il giovane è stato così denunciato a piede libero, alla Procura di Ravenna, per i reati di furto aggravato e evasione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si lancia da un'auto in corsa sull'Adriatica: gravissima una donna

  • Michelle Hunziker si rilassa in Romagna nelle acque dell'Adriatico: "Sembra tornato quello di 30 anni fa"

  • A Marina Romea con l'auto sulla spiaggia: scende, raggiunge gli scogli e cade

  • MotoGp, lutto per il team manager Ducati Davide Tardozzi: si è spenta la moglie Sandra

  • I suoi figli salvano una bimba dall'annegamento: "Mio padre morì in mare, sembra un segno del destino"

  • Alessandro Borghese gira una puntata di "4 Ristoranti" in riviera

Torna su
RavennaToday è in caricamento