Deve scontare una pena per resistenza a pubblico ufficiale: in carcere

Lo straniero, che dal 2003 ha abitato in una colonia diroccata di Milano Marittima vivendo grazie all'aiuto di amici e assistenti sociali, è stato condotto alla Casa Circondariale di Ravenna

I Carabinieri della Stazione di Milano Marittima, all’esito di un mirato servizio, hanno rintracciato e arrestato un 57enne portoghese, gravato da ordine di esecuzione per la carcerazione emesso dal Tribunale di Ravenna. L'uomo, infatti, doveva espiare la pena di nove mesi per il reato di resistenza a pubblico ufficiale. Lo straniero, che dal 2003 ha abitato in una colonia diroccata di Milano Marittima vivendo grazie all'aiuto di amici e assistenti sociali, esperite le formalità di rito è stato condotto alla Casa Circondariale di Ravenna.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Abbandoni rifiuti, l'onda forlivese arriva a Ravenna: "Fenomeno esteso"

  • Politica

    Trivelle, botta e risposta tra De Pascale e Verlicchi: "Sostegno a Mediterranea che c'entra?"

  • Cronaca

    Controlli sulle auto con targa straniera: stanata "furbetta" a bordo di un suv costoso

  • Cronaca

    Bora furiosa, iniziata la ricognizione dei danni: c’è tempo fino al 3 aprile per segnalarli

I più letti della settimana

  • Ora c'è la prova fotografica: scoperto un lupo nella "Pineta di Ravenna"

  • L'arrampicata sportiva di Ravenna in lutto: è morto Giuseppe Bollettino

  • Serata di pura follia, dopo la lite investe una donna e fugge

  • La nuova hamburgeria gourmet che vuole far rinascere il centro storico: e assume personale

  • Tempesta di vento sferza il Ravennate, raffiche oltre i 100 km/h: alberi crollati, tetti scoperchiati e mareggiate

  • Finisce cappottata fuori strada, auto avvolta dalle fiamme: paura per una ragazza

Torna su
RavennaToday è in caricamento