Due compleanni "centenari" alla casa protetta di Alfonsine

Mercoledì scorso alla casa protetta Boari di Alfonsine sono stati festeggiati due ospiti della struttura gestita dall'Asp dei Comuni della Bassa Romagna: Bruna Malpezzi, che compiva 100 anni quel giorno, e Giuseppe Toschi, che compirà 102 anni giovedì prossimo

Mercoledì scorso alla casa protetta Boari di Alfonsine sono stati festeggiati due ospiti della struttura gestita dall'Asp dei Comuni della Bassa Romagna: Bruna Malpezzi, che compiva 100 anni quel giorno, e Giuseppe Toschi, che compirà 102 anni giovedì prossimo. Hanno partecipato ai festeggiamenti il sindaco di Alfonsine Mauro Venturi, il consigliere dell'Asp Miriam Ducci e la presidente del comitato cittadino per l'anziano Loredana Riccardi. La festa è stata allietata dalla musica del gruppo di Mario Sbarzaglia.

Bruna Malpezzi, che per l'occasione era circondata da nipoti e amici, ha trascorso gran parte della sua vita al servizio di diverse famiglie del paese. La signora Bruna trascorre le sue giornate in casa protetta leggendo riviste, chiacchierando con i visitatori e commentando assieme agli operatori i fatti della giornata. Giuseppe Toschi, che ha lavorato alla fornace di Filo, è contornato dall'affetto della figlia Rita e dei parenti e in compagnia delle passioni che hanno allietato la sua lunga vita: amava suonare il mandolino e la chitarra ed è tuttora grande appassionato di musica, che ascolta sempre.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Fai l'abbonamento e mangi quante volte vuoi: apre a Ravenna un 'ristorante popolare', e cerca personale

  • "Ravenna finirà sott'acqua entro il 2100": e con lei Venezia e Ferrara

  • La Finanza scopre un giro di fatture false per quasi un milione: maxi sequestro

  • Incidente sulla statale Adriatica: camion esce di strada e si ribalta

  • Il furgone esce di strada e si cappotta contro un cartellone pubblicitario: paura per due persone

  • Black Friday, gli sconti da non perdere in negozio e online

Torna su
RavennaToday è in caricamento