Due murales dedicati a Baracca e Rossini: al via il lavoro dei 'writers'

I due giovani hanno vinto il concorso lanciato a dicembre dalla giunta comunale di Lugo per la realizzazione di due murales dedicati a Gioachino Rossini e Francesco Baracca

I vincitori del concorso per la realizzazione di due nuovi murales a Lugo, dedicati a Francesco Baracca e Gioachino Rossini si mettono all’opera. Alessandra Carloni, prima classificata per l’opera sull’asso dei cieli, e Luogo Comune, vincitore per quella sul compositore, cominceranno infatti nei prossimi giorni a lavorare ai loro murales. Alessandra Carloni inizierà la realizzazione del suo murale su parte del Pala Lumagni la mattina di giovedì 12 aprile, mentre Luogo Comune lavorerà al suo progetto sull’edificio di via Amendola 68 dalla mattina di mercoledì 18 aprile. I due giovani hanno vinto il concorso lanciato a dicembre dalla giunta comunale di Lugo per la realizzazione di due murales dedicati a Gioachino Rossini e Francesco Baracca, due illustri lughesi a cui la città dedica per tutto il 2018 diverse iniziative, in occasione rispettivamente del 150esimo e del 100esimo anniversario dalla morte.

Murales Rossini-2

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Soci, clienti e lavoratori: apre a Ravenna il primo supermercato autogestito della Romagna

  • La crema antirughe dell'azienda di Cotignola vince il premio 'Bio Awards'

  • Elisa, Alessandra Amoroso, Guccini e Tiromancino: ospiti di lusso per "Imaginaction"

  • Picco di enterococchi in mare: scatta il divieto di balneazione

  • Finge un problema all'auto e blocca le due presunte ladre d'appartamento

  • Tenta di colpire un motociclista ma il poliziotto si lancia nella sua auto dal finestrino: in manette

Torna su
RavennaToday è in caricamento