Elezioni amministrative, 'Uniti per Conselice' chiede una palestra per Lavezzola

"A Lavezzola manca una palestra per le scuole elementari: Uniti per Conselice ha tra i suoi obiettivi la realizzazione di un nuovo impianto”

"A Lavezzola manca una palestra per le scuole elementari: Uniti per Conselice ha tra i suoi obiettivi la realizzazione di un nuovo impianto”. La proposta arriva da Eliana Panfiglio, candidata sindaco del centrodestra della lista. “Attualmente non c'è la palestra nelle scuole elementari di Lavezzola e i bambini si recano al centro sportivo “Erika Conficconi”, che però è una struttura con copertura gonfiabile. Noi vorremmo costruire una palestra vera e propria, una struttura adeguata per svolgere attività sportive al servizio dei ragazzi delle elementari e la sua sede naturale potrebbe essere proprio il centro sportivo, che andrebbe valorizzato attraverso una riqualificazione. Un'opera che si potrebbe finanziare grazie ai fondi del Governo per strade e scuole e ai bandi Regionali che concedono fondi per lo sport”.

Per la lista guidata da Panfiglio il capitolo sport è uno dei punti importanti del programma elettorale. “Lo sport rappresenta un momento importante di aggregazione, soprattutto per i ragazzi, che coniuga l’attività ricreativa con la tutela della salute - sottolinea Panfiglio - Se gli elettori decideranno di cambiare il 26 maggio, noi metteremo una persona dedicata (Assessore o Consigliere con delega specifica) che terrà un dialogo tra l’Amministrazione e le società sportive che operano sul territorio, per favorire una collaborazione costante. Vanno sostenute le associazioni sportive nelle campagne educative anche all’interno delle scuole e sicuramente andrebbe promossa una semplificazione della burocrazia a tutela dello sport di base e dilettantistico".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Fai l'abbonamento e mangi quante volte vuoi: apre a Ravenna un 'ristorante popolare', e cerca personale

  • Il Natale arriva in anticipo: acquista un gratta e vinci e incassa una vincita milionaria

  • Dopo 21 anni il titolare della storica pizzeria è sconsolato: "Ravenna sta morendo"

  • Via Diaz sempre più deserta, chiude un altro negozio: "Per i ravennati lo shopping è solo in via Cavour"

  • Spaccata all'Unieuro: suv ariete per abbattere la saracinesca, razzia di pc e smartphone

  • La Finanza scopre un giro di fatture false per quasi un milione: maxi sequestro

Torna su
RavennaToday è in caricamento