Vita spezzata sulla Ravegnana, Elisa era in procinto di sposarsi: "Un angelo volato troppo presto"

E' una vera e propria tragedia quella avvenuta martedì mattina sulla Ravegnana, dove in un fatale incidente che ha coinvolto tre persone ha perso la vita Elisa Tumbarello

E' una vera e propria tragedia quella avvenuta martedì mattina sulla Ravegnana, dove in un fatale incidente che ha coinvolto tre persone ha perso la vita Elisa Tumbarello, 34enne residente a Ducenta e madre di una piccola bambina. La donna stava andando a lavorare, quando intorno alle 7 è rimasta coinvolta in un incidente che le ha tolto la vita. Una tragedia che ha lasciato sotto shock parenti, amici e tutta la comunità. Elisa si sarebbe dovuta sposare con il suo compagno nel 2020, e su Facebook mostrava orgogliosa le foto dei preparativi insieme al suo partner. E sullo stesso social network sono stati tanti i messaggi di cordoglio dedicati alla giovane madre: "Non ci sono parole per quello che è successo - scrive Vanessa - Ne abbiamo fatte tante insieme quando eravamo ragazzine. Riposa in pace, ora sarai un angelo volato in cielo troppo presto nel cuore di tutti noi".

L'incidente fatale

La 34enne stava viaggiando sulla Ravegnana a bordo di una Seat Ibiza da Forlì verso Ravenna, quando all'improvviso è venuta a collisione con una Citroen C4 e una Ford Fiesta. L'impatto è stato violento e la donna è rimasta incosciente fin da subito. Sul posto si sono precipitati i soccorsi del 118 con due ambulanze e auto medica, ma per la 34enne non c'è stato nulla da fare. Gli altri due feriti - l'uomo a bordo della Fiesta e la donna a bordo della C4 - sono stati portati in ospedale il primo con codice di media gravità, la seconda con codice di bassa gravità.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sul posto la Polizia stradale di Ravenna per i rilievi di legge, la Polizia locale di Ravenna e i Carabinieri della Compagnia di Cervia - Milano Marittima per gestire la viabilità e il personale di Anas. Per le operazioni di soccorso sono intervenuti anche i Vigili del fuoco. E' stato chiuso il tratto al km 212,900 e la Ravegnana è stata riaperta solo alle 9.30. Il fatale incidente avviene a soli due giorni di distanza da quello in cui ha perso la vita un 22enne.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Schianto all'incrocio all'alba: automobilista in gravi condizioni

  • Coronavirus, muore una donna residente nel ravennate

  • La giovane coppia dà nuova vita al luna park: "Ravviveremo Lido di Classe, mai perdere la speranza"

  • Cade con la bici tra le rocce della palizzata: è in gravi condizioni

  • Fermati dopo la spaccata al bar investono un Carabiniere: ricercati per tentato omicidio

  • Sbaglia la manovra nello scambio di carreggiata: grave un motociclista

Torna su
RavennaToday è in caricamento