Fuga di gas da una bombola, esplosione in un'abitazione: salva la proprietaria

Fortuna ha voluto che la fiammata che si è sviluppata a seguito della deflagrazione non abbia interessato l'area dell'abitazione dove si trovava l'anziana proprietaria

Tragedia sfiorata nel primo pomeriggio di sabato in uno stabile a Lido Adriano, in via Orazio. Per cause in fase d'accertamento ai tecnici dei Vigili del Fuoco e agli agenti della Questura di Ravenna, la fuga di gas da una delle bombole presenti ha innescato un'esplosione in un appartamento all'ultimo piano di uno stabile dove risiede un'anziana. Fortuna ha voluto che la fiammata che si è sviluppata a seguito della deflagrazione non ha interessato l'area dell'abitazione dove si trovava la donna, uscendo indenne dal rogo.

L'immediato intervento del personale del 115, che hanno operato anche con una botte, l'autoscala ed un mezzo di supporto, ha evitato l'estensione delle fiamme, che hanno marginalmente attaccato alcuni appartamenti nello stesso piano. Tutto lo stabile è stato evacuato, ma nessuno ha riportato lesioni o intossicazioni. Sul posto per motivi precauzionali è intervenuta anche un'ambulanza di "Romagna Soccorso". I Vigili del Fuoco hanno lavorato a lungo per completare le operazioni di bonifica.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Trema la terra poco dopo le 18, scossa di terremoto nel ravennate

  • Allarga la tua casa costruendo una veranda

  • Terremoto nella notte, una nuova scossa fa tremare la terra

  • Macabro ritrovamento in spiaggia: una donna scopre un cadavere in decomposizione

  • Torna il corso per diventare balia di gattini

  • Trova un portafogli pieno di soldi e lo restituisce all'anziano: "La mia religione mi impone di essere onesto"

Torna su
RavennaToday è in caricamento