Intossicati dal monossido di carbonio sprigionato dal braciere: muore un 40enne

Momenti di paura nella serata di giovedì. Un 40enne è morto in ospedale

Foto Argnani

E' di un morto e due persone intossicate dal monossido di carbonio il bilancio di quanto accaduto in un appartamento di Faenza nella serata di giovedì. L'allarme è scattato verso le 20 in un'abitazione di via Achille Farina, traversa della Via Filanda Vecchia, con all'interno due persone che hanno iniziato a sentirsi male. Sul posto sono accorsi i vigili del fuoco, che sono riusciti ad aprire la porta di casa, e il personale del 118. I primi soccorritori si sono trovati davanti i residenti in preda all'intossicazione del gas, sprigionato da una stufa accesa per difendersi dal freddo.

Uno di questi era già in arresto cardiaco, tanto che, gli operatori di Romagna Soccorso hanno iniziato le prime manovre per tentare di rianimarlo. L'abitazione era talmente tanto satura di monossido di carbonio che anche uno dei soccorritori si è sentito male, tanto da dover essere a sua volta sottoposto alle terapie del caso. Ventilati gli ambienti, i residenti sono stati trasportati in ospedale.

Uno, un 40enne del Marocco, è morto poco dopo, mentre l'altro è stato ricoverato con una intossicazione meno acuta, così come uno dei soccorritori. Portato al pronto soccorso anche un 45enne di nazionalità albanese, che è corso in aiuto del quarantenne praticando il massaggio cardiaco. In via Farini, per gli accertamenti del caso, è intervenuta anche una pattuglia del Commissariato di Faenza.

5b266f10-8921-45b9-893e-23c04d518dbc-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Fai l'abbonamento e mangi quante volte vuoi: apre a Ravenna un 'ristorante popolare', e cerca personale

  • La Finanza scopre un giro di fatture false per quasi un milione: maxi sequestro

  • Black Friday, gli sconti da non perdere in negozio e online

  • Il furgone esce di strada e si cappotta contro un cartellone pubblicitario: paura per due persone

  • Maltempo senza tregua, fiumi e canali osservati speciali. E sul litorale una domenica critica

  • Qualità della vita, criminalità altissima a Ravenna: peggio di lei solo Milano, Rimini e Trieste

Torna su
RavennaToday è in caricamento