Fenicottero in spiaggia diventa un'attrazione. L'appello: "Non toccateli se li vedete"

Si tratta di volatili piuttosto timidi e facilmente stressabili

Fenicotteri sul litorale cervese. Si tratta di esemplari giovani che hanno momentaneamente abbandonato il gruppo per riposarsi. Si tratta di volatili piuttosto timidi e facilmente stressabili. La Polizia Locale ha dovuto "scortare" uno di questi esemplari, per mantenere a distanza la gente. "Se vi capita di vederne in spiaggia, allontanatevi e non disturbateli - è la raccomandazione dell'amministrazione comunale di Cervia, con l'invito a diffondere il messaggio -. Riprenderanno il volo non appena si saranno riposati".

E' consigliato contattare il numero della Polizia Locale (0544 979251) in caso d'avvistamento di un volatile sofferente. L'animale, che vive sulle coste, proviene presumibilmente dalle saline di Cervia. Il fenicottero non è pericoloso, ma bisogna appunto lasciarlo riposare in modo da consentirgli di riprendere il volo. Altri fenicotteri sono stati avvistate in altre spiagge romagnole.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Soci, clienti e lavoratori: apre a Ravenna il primo supermercato autogestito della Romagna

  • La crema antirughe dell'azienda di Cotignola vince il premio 'Bio Awards'

  • Picco di enterococchi in mare: scatta il divieto di balneazione

  • Finge un problema all'auto e blocca le due presunte ladre d'appartamento

  • Tenta di colpire un motociclista ma il poliziotto si lancia nella sua auto dal finestrino: in manette

  • Precipita dal balcone di un hotel: ragazzino in ospedale in gravi condizioni

Torna su
RavennaToday è in caricamento