Tensioni prima del comizio di Forza Nuova: la Polizia blocca gli scontri

Sono iniziate a volare offese e ingiurie di ogni tipo, e da entrambe le parti c'é stato chi ha cercato il contatto fisico, tra i quali lo stesso Roberto Fiore

Come era prevedibile, si sono verificate alcune tensioni nel tardo pomeriggio di giovedì in via Aquileia, dove era in programma il comizio elettorale di Forza Nuova con la partecipazione del segretario nazionale Roberto Fiore. Circa 20 minuti prima dell'inizio del comizio, all'angolo tra via Aquileia e via Gulli si sono radunati una decina di antifascisti.

 

Subito i due gruppi, quello degli antifascisti e quello di Fiore insieme agli esponenti di Forza Nuova, si sono avvicinati, ma la Polizia si é subito schierata in mezzo onde evitare problemi ed eventuali aggressioni. Dopo qualche minuto sono iniziate a volare ingiurie e offese di ogni tipo, e da entrambe le parti c'è stato chi ha cercato il contatto fisico - tra questi anche lo stesso Fiore. Gli agenti di Polizia sono comunque riusciti a contenere la situazione e a riportare la calma, e una decina di minuti dopo Forza Nuova ha iniziato il comizio previsto.

IL VIDEO - Tensione in strada prima del comizio di Forza Nuova

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Fai l'abbonamento e mangi quante volte vuoi: apre a Ravenna un 'ristorante popolare', e cerca personale

  • Spaccata all'Unieuro: suv ariete per abbattere la saracinesca, razzia di pc e smartphone

  • La Finanza scopre un giro di fatture false per quasi un milione: maxi sequestro

  • Black Friday, gli sconti da non perdere in negozio e online

  • Maltempo senza tregua, fiumi e canali osservati speciali. E sul litorale una domenica critica

  • Qualità della vita, criminalità altissima a Ravenna: peggio di lei solo Milano, Rimini e Trieste

Torna su
RavennaToday è in caricamento