Si è spento l'insegnante di musica Franco Ranieri: "Persona di rara cultura e gentilezza"

Il sindaco e l’assessore si uniscono al dolore dei familiari e di tutti gli amici per l’improvvisa scomparsa di Nicola Franco Ranieri, deceduto dopo aver combattuto contro la leucemia

Il sindaco di Lugo Davide Ranalli e l’assessore alla cultura Anna Giulia Gallegati si uniscono al dolore dei familiari e di tutti gli amici per l’improvvisa scomparsa di Nicola Franco Ranieri, deceduto dopo aver combattuto contro la leucemia. “Franco – commenta il sindaco Ranalli - era una persona di rara cultura, sensibilità e gentilezza, sempre pronto a mettere a disposizione degli altri e della comunità il suo enorme bagaglio di conoscenza, soprattutto nel campo della musica, ma non solo. Era una inesauribile fonte di proposte culturali di grande spessore. È una perdita incolmabile per tutti noi”.

“Tutti noi lo ringraziamo di cuore per quello che ha fatto in questi anni come organizzatore di una delle rassegne culturali più importanti e originali del territorio, “Lugocontemporanea”, che ha portato a Lugo artisti di livello mondiale, elevando molto la qualità della proposta culturale lughese - aggiunge l'assessore Gallegati - Lo ricordiamo anche come insegnante della Scuola di Musica Malerbi, dove metteva la sua grande competenza di musicista e di grande conoscitore della musica a beneficio dei tanti allievi di chitarra e di musica di insieme, sempre proponendo soluzioni nuove e creative. Ci mancherà”.

“Siamo rimasti tutti increduli e senza parole alla terribile notizia dell’improvvisa scomparsa di Franco Ranieri – spiega il direttore della scuola di musica Malerbi Matteo Salerno - Una persona sempre disponibile, umile e dalla grande passione per la musica che sapeva trasmettere a tutti i suoi allievi. Una persona capace di infondere tranquillità a chi aveva vicino, dai forti principi che amava rispettare sia nella musica che nella politica”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nato a Pontenure (Pc) l’1 maggio1954, Franco Ranieri ha studiato chitarra jazz con Tomaso Lama e frequentato seminari didattici con John Scofield, John Abercrombie, Jim Hall, Mick Goodrick, Joe Diorio, Mike Stern, Pat Metheny, Scott Henderson, Pat Martino e molti altri. Ha insegnato chitarra in diverse scuole di musica della Romagna, tra cui la Malerbi di Lugo. Insieme a John De Leo e Monia Mosconi è stato il direttore artistico della rassegna “Lugocontemporanea”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La schianto è impressionante e non lascia scampo ad un 53enne: ennesima tragedia sulle strade

  • Colto da un malore fatale mentre guida: camionista perde la vita

  • Amici o fidanzati non conviventi in auto: quali sono le regole da seguire?

  • Il caso era stato segnalato a "Chi l'ha visto?", trovata l'anziana allontanatasi da Milano

  • Coronavirus, i divieti che restano in vigore anche dopo il 3 giugno

  • Sbatte il tappeto e cade giù dal terrazzo: la corsa al Bufalini con l'eliambulanza

Torna su
RavennaToday è in caricamento