Ladri scatenati nella zona di via Trieste: serie di spaccate nella notte dell'Epifania

I "soliti ignoti" hanno preso di mira due negozi ed un ufficio, portando via fondo cassa e computer. Inevitabili i danni alle strutture. Sul posto sono intervenuti i Carabinieri

Serie di spaccate nel cuore della nottata tra martedì e mercoledì in alcune attività della zona di via Trieste e via Lanciani. I "soliti ignoti" hanno preso di mira due negozi ed un ufficio, portando via fondo cassa e computer. Inevitabili i danni alle strutture. Sul posto sono intervenuti i Carabinieri, che hanno proceduto ai rilievi di legge. Dai primi accertamenti è emerso come i locali colpiti fossero sprovvisti da sistemi antifurto; cosa che ha agevolato il lavoro dei malviventi, che hanno agito indisturbati col favore delle tenebre.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (5)

  • alla prossima mossa i furti e rapine contribuiranno ad aumentare il PIL, quindi non sarà più un rato, sarà perseguibile di reato il derubato o il rapinato, perchè non ha adottato le giuste cautele, quindi più pilo pe tutti

  • Ma se Ravenna adesso è più sicura allora prima come eravamo messi ???????????

  • Parole Testuali: Crollano Furti e Rapine: "La Provincia di Ravenna si scopre piu' sicura" poi Continui furti nelle case, spaccate negozi e uffici e un omicidio di un vigilante

    • i furti e le rapine fanno parte di un progetto politico chiamato redistribuzione del redito, ha origine nell'aumento delle tasse per un fantomatico bene comune. del resto è evidente che la nuova moderatissima cittadinanza si sta accomodando come di suo gradimento, tollerando ancora la nostra stupida libertà.

      • Io, invece, non tollero più la stupidità.

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Incubo terremoto in Centro Italia, nuova fortissima scossa: avvertita anche a Ravenna

  • Cronaca

    Un maxi polo della sanità privata: Domus Nova rileva la San Francesco

  • Cronaca

    Raffiche di Bora e mare mosso: affonda peschereccio al porto canale di Cervia

  • Cronaca

    Subisce furti in continuazione, barista esasperato: inchiodato il ladro

I più letti della settimana

  • Intrappolato nell'abitacolo dopo lo schianto nel fosso: è in gravi condizioni

  • Sprofonda l'asfalto sull'A14 Dir: scoppiano due pneumatici ad un automobilista

  • Dramma in centro, si lancia dal secondo piano di un palazzo: è in gravi condizioni

  • Auto nel fosso, impatto violentissimo: grave uomo trovato a vagare in stato confusionale

  • Furti seriali e prelievi dal bancomat: madre, padre e figlio finiscono in carcere

  • Da sola esce di strada: neopatentata sorpresa ubriaca al volante

Torna su
RavennaToday è in caricamento