Ladri scatenati nella zona di via Trieste: serie di spaccate nella notte dell'Epifania

I "soliti ignoti" hanno preso di mira due negozi ed un ufficio, portando via fondo cassa e computer. Inevitabili i danni alle strutture. Sul posto sono intervenuti i Carabinieri

Serie di spaccate nel cuore della nottata tra martedì e mercoledì in alcune attività della zona di via Trieste e via Lanciani. I "soliti ignoti" hanno preso di mira due negozi ed un ufficio, portando via fondo cassa e computer. Inevitabili i danni alle strutture. Sul posto sono intervenuti i Carabinieri, che hanno proceduto ai rilievi di legge. Dai primi accertamenti è emerso come i locali colpiti fossero sprovvisti da sistemi antifurto; cosa che ha agevolato il lavoro dei malviventi, che hanno agito indisturbati col favore delle tenebre.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (5)

  • alla prossima mossa i furti e rapine contribuiranno ad aumentare il PIL, quindi non sarà più un rato, sarà perseguibile di reato il derubato o il rapinato, perchè non ha adottato le giuste cautele, quindi più pilo pe tutti

  • Ma se Ravenna adesso è più sicura allora prima come eravamo messi ???????????

  • Parole Testuali: Crollano Furti e Rapine: "La Provincia di Ravenna si scopre piu' sicura" poi Continui furti nelle case, spaccate negozi e uffici e un omicidio di un vigilante

    • i furti e le rapine fanno parte di un progetto politico chiamato redistribuzione del redito, ha origine nell'aumento delle tasse per un fantomatico bene comune. del resto è evidente che la nuova moderatissima cittadinanza si sta accomodando come di suo gradimento, tollerando ancora la nostra stupida libertà.

      • Io, invece, non tollero più la stupidità.

Notizie di oggi

  • Incidenti stradali

    Pauroso schianto in A14, due camion sventrati: e l'autostrada si trasforma in un campo minato

  • Cronaca

    Via vai di clienti, blitz dei Carabinieri: chiusa a Savio una casa a luci rosse

  • Cronaca

    Si ribalta col furgone, a bordo 8 bottiglie di birra vuote: "Statemi lontano o vi sparo in bocca"

  • Cronaca

    Passaggio a livello chiuso per venti minuti: code lunghe fino a 3 km, protestano tutti

I più letti della settimana

  • Drammatico schianto prima contro la cuspide e poi contro un pullman: due morti

  • Muore sul colpo nello schianto contro un palo, forse per evitare un cane in strada

  • Passeggia col proprio cane, se lo vede sbranato e ucciso da un bull terrier

  • Dopo lo scontro auto finisce ruote all'aria e abbatte colonnina del gas: paura per madre e figlia

  • Si ribalta col furgone, a bordo 8 bottiglie di birra vuote: "Statemi lontano o vi sparo in bocca"

  • Via vai di clienti, blitz dei Carabinieri: chiusa a Savio una casa a luci rosse

Torna su
RavennaToday è in caricamento