Va a trovare il figlio e sorprende i ladri: anziana malmenata e legata

Si è poi scoperto come i ladri avessero poco prima svaligiato anche la casa adiacente, dove avevano fatto danni ingenti portando via diverso materiale, anche dell'oro

Ha gettato nel terrore la piccola frazione lughese di Giovecca l'aggressione inaudita avvenuta venerdì pomeriggio in un'abitazione nella via principale del paese. Attorno alle 14 una 69enne si è recata a casa del figlio, che risiede in via Bastia con la moglie, ma appena entrata si è imbattuta in una banda di ladri, composta da quattro o cinque persone, che stava svaligiando la casa. Questi, colti di sopresa, hanno aggredito la donna malmenandola e infine legandola. L'anziana, per via dell'enorme spavento, è svenuta: a quel punto i ladri, forse intimoriti, hanno cercato di farla riprendere lanciandole dell'acqua addosso e, una volta constatato che la donna aveva ripreso conoscenza, si sono dati alla fuga.

Subito l'anziana è riuscita a chiamare i parenti, che a loro volta hanno allertato le forze dell'ordine. Sul posto si sono precipitati Carabinieri e Polizia di Stato, che hanno dato il via alle ricerche anche rilevando eventuali tracce lasciate dai malviventi e visionando le immagini delle telecamere di videosorveglianza presenti in zona. Si è poi scoperto come i ladri, entrati spaccando una finestra dell'abitazione, avessero poco prima svaligiato anche la casa adiacente, dove avevano fatto danni ingenti portando via diverso materiale, anche dell'oro - così come nell'abitazione del figlio della 69enne. La donna è stata quindi soccorsa dal personale del 118 e trasportata al pronto soccorso dell'ospedale di Lugo a livello precauzionale.

Potrebbe interessarti

  • Benefici ed effetti collaterali dello zenzero

  • Scuole medie: ecco l'elenco degli istituti secondari di I grado del comune di Ravenna

  • Biblioteche a Ravenna: elenco, contatti e informazioni

  • Come pulire il forno a microonde con prodotti naturali

I più letti della settimana

  • Estate maledetta sulle strade, nuova sciagura: centauro muore in uno scontro con un'auto

  • Ennesima sciagura sulle strade: spezzata un'altra giovane vita

  • Paura in spiaggia: uomo rischia di annegare mentre fa il bagno

  • Il primo tentativo era fallito, tenta di suicidarsi annegando: nuovo provvidenziale salvataggio

  • Scontro frontale tra auto: tre feriti, grave un trentenne

  • La vittoria sulla malattia, il cantante "Titta" annuncia: "Sono guarito"

Torna su
RavennaToday è in caricamento