'Collezionista di coltelli' ruba al Decathlon: minore nei guai

Il giovane è stato trovato in possesso anche di ulteriori tre coltelli di sua proprietà, uno occultato addosso e gli altri due nel bauletto della sua moto

Un minorenne bolognese è stato sorpreso da un addetto alla vigilanza del Decathlon di Faenza dopo aver sottratto tre coltelli sportivi da caccia, rimosso l’antitaccheggio e occultato gli stessi nella cintura dei pantaloni. Il 17enne aveva già oltrepassato le casse deciso a non pagare i tre coltelli, del valore complessivo di 60 euro, quando è giunta sul posto una pattuglia dei Carabinieri di Granarolo Faentino.

Il ragazzo ha consegnato spontaneamente gli oggetti ed è stato trovato in possesso anche di ulteriori tre coltelli di sua proprietà, uno occultato addosso e gli altri due nel bauletto della sua moto. La merce rubata è stata restituita all’avente diritto. Informato il Pm di turno il ragazzo, incensurato, è stato denunciato sia per furto aggravato che per possesso di armi e oggetti atti ad offendere. Il minore, dopo la stesura degli atti, è stato riconsegnato alla madre.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Soci, clienti e lavoratori: apre a Ravenna il primo supermercato autogestito della Romagna

  • La crema antirughe dell'azienda di Cotignola vince il premio 'Bio Awards'

  • Elisa, Alessandra Amoroso, Guccini e Tiromancino: ospiti di lusso per "Imaginaction"

  • Agricoltori in ginocchio: "Crisi senza precedenti, le aziende gettano la spugna"

  • Picco di enterococchi in mare: scatta il divieto di balneazione

  • Finge un problema all'auto e blocca le due presunte ladre d'appartamento

Torna su
RavennaToday è in caricamento