Galà del Triathlon, l'edizione di Cervia confermata fino al 2022

Tra le novità, il raddoppio dell’impegno: oltre all’ormai rodato Ironman Italy Emilia-Romagna in programma il 21 settembre, entra una nuova gara - l’Ironman 70.3

Nel pomeriggio di sabato, il presidente Bonaccini, accompagnato dall’assessore regionale al Turismo, Andrea Corsini, hanno visitato Cervia ai Magazzini del sale per la settima edizione del Galà del Triathlon. Si tratta della tradizionale serata parte del Triathlon Show Italy, la manifestazione sportiva in corso in città fino a domenica, dove saranno premiati gli atleti dell’anno di questa disciplina.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La premiazione sarà però preceduta dal rinnovo ufficiale del contratto tra il Comune di Cervia e Ironman Italy, la gara di triathlon che nell’edizione 2018 ha fatto registrare il tutto esaurito di iscrizioni con 2.700 atleti da tutto il mondo e che conferma la manifestazione nella città ravennate fino al 2022. Tra le novità, il raddoppio dell’impegno: oltre all’ormai rodato Ironman Italy Emilia-Romagna in programma il 21 settembre, entra una nuova gara - l’Ironman 70.3 - che prevede 1.9 km di nuoto, 90 km di bici e 21 km di corsa, in calendario il 22 settembre.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Schianto all'incrocio all'alba: automobilista in gravi condizioni

  • Coronavirus, muore una donna residente nel ravennate

  • Fermati dopo la spaccata al bar investono un Carabiniere: ricercati per tentato omicidio

  • Cade con la bici tra le rocce della palizzata: è in gravi condizioni

  • Dà fuoco al campo della cooperativa e distrugge 20 ettari: ex dipendente arrestato

  • Scuole al via il 14 settembre: no ai turni, alunni a un metro di distanza e lezioni in parchi e musei

Torna su
RavennaToday è in caricamento