Gattini gettati in una scatola e abbandonati: "Reato punibile con l'arresto"

Ancora un abbandono di cuccioli. A denunciare il vergognoso episodio è l'infermeria felina Enpa di Bizzuno

Ancora un abbandono di cuccioli. Questa volta è successo a Massa Lombarda, nei pressi della zona artigianale, dove quattro gattini di circa un mese e mezzo sono stati ritrovati gettati in uno scatolone. A denunciare il vergognoso episodio è l'infermeria felina Enpa di Bizzuno, che ricorda: "Chi commette questi gesti commette un reato, è bene ricordarlo sempre, punibile con l'arresto fino a un anno o con un'ammenda da 1000 a 10.000 euro. Ora i gattini verranno sottoposti a visita dal direttore sanitario e poi faranno l'iter fino al compimento dei 60 giorni".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ennesimo violento schianto all'incrocio pericoloso: tre giovani in ospedale

  • Gusti e sapori unici: 10 pizzerie da "provare" a Ravenna

  • Muore a 57 anni dopo un'operazione: si indaga per omicidio colposo

  • Uno sguardo dentro al nuovo Mercato Coperto: ecco come è diventata la grande 'piazza della città'

  • Finge di essere rimasta senza benzina e con in auto il bimbo: tanti passanti truffati

  • Tamponamento a catena sull'Adriatica: interviene l'elicottero, lunghe code di veicoli

Torna su
RavennaToday è in caricamento