Coronavirus, morto un 59enne: è la vittima più giovane. "Un amico meraviglioso"

C'è anche un 59enne tra i tre pazienti deceduti tra sabato e domenica: si tratta di Gianluca Marcolini, che si è spento all'ospedale Santa Maria delle Croci

E' la vittima del Coronavirus più giovane del ravennate. C'è anche un 59enne tra i tre pazienti deceduti tra sabato e domenica: si tratta di Gianluca Marcolini, che si è spento all'ospedale Santa Maria delle Croci, dove era ricoverato in Terapia intensiva. L'uomo soffriva di alcune patologie pregresse.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Su Facebook l'incredulità degli amici è sfociata in commoventi messaggi di cordoglio: "Ciao Luca - scrive Laura - ci vogliamo bene da quasi cinquant'anni. Sei stato un amico meraviglioso, dolce e generoso. Che la terra ti sia lieve, riposa in pace". "Ti ho conosciuto al tuo capanno, meravigliose serate spensierate... le tue bottiglie, la tua salsina di pomodoro poi... una delizia - lo ricorda Camilla - Ti ricorderemo così, speciale come la tua accoglienza e la tua voglia di farci mangiare bene, con buon vino e tante risate!".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragico schianto tra tre auto all'incrocio: muore un automobilista

  • Scontro tra due ciclisti nel sottopasso: uno è in condizioni gravissime

  • Coronavirus, un nuovo caso e un decesso: i test sierologici scoprono gli asintomatici

  • Aggredite a morsi dal cane nel cortile di casa: bambine in ospedale

  • Perde il controllo della moto e cade nel fosso: interviene l'elicottero

  • Investita alla rotonda mentre va in bici: donna in gravi condizioni

Torna su
RavennaToday è in caricamento