Giovane artista faentina in finale a 'CantoItaliano': "Darò il massimo"

Dopo aver conquistato nel 2018 il podio e la borsa di Studio con Giulia Toschi, un altro grande risultato di due artisti faentini anche per il 2019

Dopo aver conquistato nel 2018 il podio e la borsa di Studio con Giulia Toschi, un altro grande risultato di due artisti faentini anche per il 2019: Federica Martelli conquista la finale italiana del prestigioso concorso per giovani artisti ed autori CantoItaliano edizione 2019, sostenuto dalla SIAE e dall'AFI Associazione Fonografici Italiana, uno dei più prestigiosi in campo nazionale e con una giuria d'eccezione composta da grandi personaggi della musica.

Federica Martelli, classe 1996, è allieva del maestro Gabriele Bertozzi già da molti anni, che la accompagna nel suo percorso di formazione artistica. "Cerco di conciliare lavoro e musica - dice Federica - e attraverso il sodalizio oramai collaudato col maestro Bertozzi cerco di raggiungere i miei obiettivi in campo musicale così come nella vita". La selezione dei finalisti si è basata sull’interpretazione di una cover di una canzone italiana che ha partecipato a uno dei Festival di Sanremo dal 1951 al 2019, ma soprattutto sulla originalità della canzone inedita. Federica ha presentato un brano inedito completo di nuovo video scritto dal maestro Bertozzi che si intitola "Risposte non ho" e si è aggiudicata la finale attraverso voti sui social e giuria di qualità.

Nella serata finale del 23 novembre sul palco dell’EcoTeatro di Milano, i 10 finalisti si esibiranno dal vivo. "Darò il massimo - conclude Federica - per offrire al pubblico la mia migliore interpretazione: le borse di Studio e i Premi speciali in palio sarebbero un grande occasione di crescita".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Trema la terra poco dopo le 18, scossa di terremoto nel ravennate

  • Terremoto nella notte, una nuova scossa fa tremare la terra

  • Travolto da un'auto mentre va a scuola in bici: 13enne in ospedale

  • Una giovane vita spezzata troppo presto: tanta commozione ai funerali di Lorenzo Forte

  • Torna il corso per diventare balia di gattini

  • Trova un portafogli pieno di soldi e lo restituisce all'anziano: "La mia religione mi impone di essere onesto"

Torna su
RavennaToday è in caricamento