Arriva il Giro d'Italia: strade chiuse e anche la 'corsa elettrica E-bike'

Al fine di ridurre al minimo i disagi alla circolazione stradale, la Polizia Locale presidierà l’intero percorso e predisporrà dei varchi per consentire l’attraversamento dei centri abitati alle auto

Martedì 21 maggio la decima tappa del giro d’Italia “Ravenna – Modena” attraverserà i territori della Bassa Romagna interessando i Comuni di Bagnacavallo, Lugo, Sant'Agata sul Santerno e Massa Lombarda. La carovana transiterà lungo la strada provinciale 253 San Vitale, che per motivi di sicurezza sarà chiusa alla circolazione di tutti i veicoli, dalle 11:00 fino al termine del suo passaggio, stimato per le 15:00 circa. Al fine di ridurre al minimo i disagi alla circolazione stradale, la Polizia Locale della Bassa Romagna presidierà l’intero percorso e predisporrà dei varchi per consentire l’attraversamento dei centri abitati agli autoveicoli, mentre i mezzi pesanti saranno deviati su percorsi alternativi.

I varchi predisposti nei diversi Comuni

Bagnacavallo - varco di attraversamento all’incrocio semaforico Via Boncellino-Via Di Vittorio e viceversa; 

Lugo - varco di attraversamento rotatoria Via Di Giù direzione Lugo-Fusignano e viceversa; varco di attraversamento rotatoria Via Quarantola Via Mentana direzione Lugo- Fusignano e viceversa; varco di attraversamento rotonda Via Brignani;

Sant'Agata sul Santerno - varco di attraversamento in Via Lunga Nuova e viceversa; varco di attraversamento Via Belfiore-Via Fornace e viceversa;

Massa Lombarda - varco di attraversamento rotonda del Nocciolo Viale della Resistenza – Via Piave e viceversa.

In sella alle bici elettriche per il Giro E-bike

Nella stessa giornata alle 9:30 partirà dal comune di Lugo l'ottava tappa del Giro E-bike, la corsa in sella alle biciclette a pedalata assistita sullo stesso percorso della corsa rosa, che interesserà i comuni di Lugo, Sant’agata e Massa Lombarda. Le tappe percorreranno il tragitto disegnato per il Giro d’Italia. Ogni tappa è percorsa in condizioni di traffico aperto su strade urbane ed extraurbane, dove vige il codice della strada. La tappe, essendo classificate come cicloturistiche, avranno una lunghezza massima di 115 km. Ciascun partecipante sarà dotato di Gps dell’organizzazione per monitorare i tempi e le velocità.

“Siamo orgogliosi di ospitare a Lugo la partenza dell’ottava tappa del Giro E – ha dichiarato l'assessore allo sport del Comune di Lugho Pasquale Montalti - Si tratta di un evento per noi importante perché dedicato alle biciclette elettriche: questa amministrazione comunale ritiene infatti molto rilevante tutto ciò che riguarda l’ambiente e l’ecologia. Non solo, il 21 maggio transiterà per Lugo anche il Giro d’Italia, rendendo questa giornata, interamente dedicata allo sport, davvero speciale”.

Il transito di questa carovana comporterà la sospensione della circolazione dalle ore 9:00 alle ore 10:00 circa della strada provinciale 253 San Vitale fino al Comune di Massa Lombarda. Alle 12,30 è previsto l’arrivo della carovana pubblicitaria del Giro a Lugo che effettuerà il seguente percorso: Via Piratello, Via di Giù, Via Acquacalda, Piazza Garibaldi e L.go Tricolore, per riprendere la direzione del circuito percorrendo la Via Mentana e successivamente immettersi sulla provinciale 253 San Vitale nello stesso circuito di gara previsto per il Giro d’Italia. Si raccomanda ai cittadini massima prudenza e si invita a scegliere percorsi alternativi laddove possibile. Eventuali modifiche e aggiornamenti saranno pubblicati sui siti e sulle pagine facebook di Unione, Comuni e Polizia Locale.

Potrebbe interessarti

  • I segreti del bicarbonato di sodio: un toccasana per la nostra casa

  • Cosa attrae le zanzare? E' tutta colpa della chimica

  • Sopravvivere al caldo senza aria condizionata? Ecco come fare

  • Street food al ristorante? Ecco i locali da provare a Ravenna

I più letti della settimana

  • Sciagura in serata: moto si schianta contro un'ambulanza, muore un 28enne

  • Il vento devasta il parco di Cervia: alberi crollati e arredi distrutti

  • Spiagge devastate dal maltempo: turisti e bagnini fanno squadra per ripulirle

  • Le crolla un albero addosso mentre passeggia in pineta: donna in gravi condizioni

  • Forte temporale a Cervia: strade e sottopassi allagati e alberi crollati

  • Milano Marittima devastata dalla tempesta: la spiegazione del violento evento atmosferico

Torna su
RavennaToday è in caricamento