Gli "Amici di Clodovea" donano i defibrillatori a tre scuole di Cervia, Milano Marittima e Ravenna

L'acquisto degli strumenti è stato possibile grazie ai fondi raccolti in occasione della celebrazione del centenario della Settimana Rossa

L’associazione Amici di Clodovea di Savio ha donato tre defibrillatori alla scuola dell’infanzia di Savio di Cervia, alla scuola Mazzini di Milano Marittima e alla scuola Burioli di Savio di Ravenna. Infatti in occasione della celebrazione del centenario della Settimana Rossa, l’associazione ha raccolto fondi in beneficienza, che sono stati usati per l’acquisto dei defibrillatori. Alla consegna avvenuta venerdì scorso era presente la dirigente scolastica Edera Fusconi, il vicesindaco di Cervia Gabriele Armuzzi, l’assessore del comune di Ravenna Federica Del Conte, Pierino Evangelisti, coordinatore e promotore dell’iniziativa e il dott. Adriano Rosetti della Farmacia del Savio che ha fornito i defibrillatori. L’associazione è anche organizzatrice della festa di Halloween, il cui ricavato è stato devoluto alle scuole di Savio di Cervia e di Ravenna.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Porto, nuovi binari e sottopassaggi per muovere le merci su ferrovia: arrivano 21 milioni

    • Eventi

      Torna "Bell'Italia": piazza del Popolo e piazza Kennedy si trasformano nel salone del gusto

    • Cronaca

      Lugo, al Pavaglione spunta una strada medievale: era la direttrice principale del centro

    • Cronaca

      Cervia, è già boom di turisti: nuova viabilità, parte la sperimentazione

    I più letti della settimana

    • Sfondano le barriere alla caserma dei Carabinieri: "Abbiamo una bomba a bordo"

    • Vola nel canale, muore intrappolato nell'abitacolo invaso dall'acqua

    • Inseguimento da film con spari sull'E45: i ladri si lanciano col furgone in folle

    • Bruciori alla gola e irritazioni, malesseri per diversi studenti: ma è mistero sulle cause

    • Scoperta una casa del piacere 'trans' a Lido di Savio: arrestato un 46enne

    • Disoccupato da mesi, ma con un alto tenore di vita: era uno spacciatore

    Torna su
    RavennaToday è in caricamento