Grande cerimonia in piazza per la Festa della Repubblica

Si inizia alle 10.00 con lo schieramento del Picchetto d’Onore e l'alzabandiera per celebrare il 73° anniversario della Repubblica italiana

Il 2 giugno si festeggia la ricorrenza del 73° Anniversario della Fondazione della Repubblica italiana. Come di consueto, in piazza del Popolo a Ravenna si svolgono le celebrazioni commemorative, organizzate dal Prefetto Enrico Caterino, per le quali si prevede la sentita partecipazione della cittadinanza.

Alle 9.45 si inizia con lo schieramento del Picchetto d’Onore e l'afflusso delle autorità. La cerimonia comincia poi alle 10.00 con la presa di posto nello schieramento dei Cacciatori delle Alpi, del Medagliere del Nastro Azzurro ed i Labari delle Associazioni Combattentistiche e d’Arma, il Gonfalone della Provincia di Ravenna e dei Comuni decorati al valor militare e al merito civile. Si procede poi con la cerimonia dell’Alzabandiera.

Le celebrazioni continuano al ridotto del Teatro Alighieri con la consegna delle onorificenze OMRI.

Alle 20.00 si conclude la giornata di festa con l'Ammaina bandiera e il concerto della Banda cittadina.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Violento schianto frontale, grave una donna incinta: trasportata al "Bufalini" in condizioni critiche

  • Trema la terra poco dopo le 18, scossa di terremoto nel ravennate

  • Terremoto nella notte, una nuova scossa fa tremare la terra

  • Travolto da un'auto mentre va a scuola in bici: 13enne in ospedale

  • Una giovane vita spezzata troppo presto: tanta commozione ai funerali di Lorenzo Forte

  • Torna il corso per diventare balia di gattini

Torna su
RavennaToday è in caricamento