Motore in avaria, imbarcazione soccorsa dalla Guardia Costiera

Due interventi della Guardia Costiera di Ravenna nella giornata di domenica. Il primo è avvenuto intorno alle 14.30 a sette miglia dal porto di Cervia

Due interventi della Guardia Costiera di Ravenna nella giornata di domenica. Il primo è avvenuto intorno alle 14.30 a sette miglia dal porto di Cervia, dove i marinari hanno soccorso con l'ausilio della motovedetta Sar Cp847 un'imbarcazione con il motore in avaria. Il natante è stato trainato in porto con l'ausilio di un motopesca. Attimi di apprensione un'ora più tardi per la "scomparsa" di un uomo, il cui allontanamento era stato denunciato dalla moglie.

L'individuo si era incamminato lungo il bagnasciuga, non rientrando allo stabilimento balneare. La Guardia Costiera l'ha individuato circa tre ore e mezza più tardi nello stabilimento balneare dell'Associazione nazionale Marinai d'Italia a Marina di Ravenna.

Potrebbe interessarti

  • Benefici ed effetti collaterali dello zenzero

  • Cosa attrae le zanzare? E' tutta colpa della chimica

  • Sopravvivere al caldo senza aria condizionata? Ecco come fare

  • Street food al ristorante? Ecco i locali da provare a Ravenna

I più letti della settimana

  • Forte temporale a Cervia: strade e sottopassi allagati e alberi crollati

  • Si tuffa e viene colto da un malore: muore nella piscina dell'hotel

  • Si schiantano in moto: passeggero ferito grave, il conducente fugge a piedi

  • Estate maledetta sulle strade, nuova sciagura: centauro muore in uno scontro con un'auto

  • Schiacciata sotto un albero nella tempesta: amputata la gamba, donna resta in coma

  • Paura in spiaggia: uomo rischia di annegare mentre fa il bagno

Torna su
RavennaToday è in caricamento