I bimbi delle elementari prendono il "patentino" per andare in bici

Le lezioni, per lo più teoriche, si sono svolte attraverso slide interattive e ricostruzioni di scenari pratici in classe

Gli alunni delle classi 5A, B, C e D della scuola elementare dell’Istituto comprensivo Berti si sono guadagnati l’attestato di partecipazione al progetto Educazione stradale con la prova pratica di mercoledì al presidio della Polizia Locale di Bagnacavallo. Affiancati dagli agenti Umberto Massari e Gianna Bandini e da Cesare Giorgi del gruppo comunale di Protezione civile, i ragazzi hanno sostenuto un “esame” pratico con la bicicletta attraverso un percorso con segnali stradali, qualche curva e un attraversamento pedonale.

La prova giunge a conclusione del progetto che nei mesi scorsi ha visto la Polizia Locale del presidio di Bagnacavallo proporre presso l’Istituto comprensivo Berti diverse lezioni per far conoscere le regole del Codice della Strada ai più piccoli, che sin da subito hanno mostrato interesse per la materia, in particolar modo per l’uso corretto della bicicletta e dei comportamenti dei pedoni. Le lezioni, per lo più teoriche, si sono svolte attraverso slide interattive e ricostruzioni di scenari pratici in classe.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Precipita per oltre cento metri dal sentiero di guerra del Pasubio: muore medico in pensione

  • Violento schianto tra due auto: gravissime madre e figlia

  • Spaventoso incidente stradale, coinvolte quattro auto: una donna in condizioni gravissime

  • Rubava nel supermercato dove lavora: dipendente infedele nella rete dei Carabinieri

  • Schianto in A14 tra una moto e un'auto: in gravi condizioni un ravennate

  • Prima rovina un'auto durante una manovra, poi investe il proprietario e scappa: il pirata è un nonnino di 86 anni

Torna su
RavennaToday è in caricamento