I controlli sulle strade della settimana: presto nuovi box autovelox, ecco dove

L'annuncio non è altro che "un modo per invitare gli automobilisti a moderare l'andatura rispettando i limiti e prevenire così gli incidenti"

La Polizia di Stato, come di consueto, ha reso pubbliche le tratte stradali dove sono operativi, giorno per giorno, gli strumenti di controllo della velocità. "Si tratta di un modo - viene spiegato - per invitare gli automobilisti a moderare l'andatura rispettando i limiti e prevenire così gli incidenti". Martedì e mercoledì i dispositivi di controllo saranno posti lungo la statale Adriatica. L'elenco degli autovelox è aggiornato settimanalmente.

Nuovi box autovelox nel 2019: ecco le località scelte

LE NOTIZIE DI OGGI

Città in lutto per la morte di 'Topone': "Se n'è andato sulla sua Apecar come un cavaliere in battaglia"
Il mare si "mangia" la spiaggia e allaga pineta e strade: "Situazione critica, massima prudenza"
Temporali e vento fortissimo, allerta per il mare: onde alte oltre tre metri
Morto nel crollo della chiusa: "La Protezione Civile aveva già denunciato il malfunzionamento"
Dalla Romagna a Capo Nord in bici: "Ma la vera meta è il viaggio"
Muore a soli 13 anni: inaugurato il campo intitolato al giovane calciatore
I controlli sulle strade della settimana: presto nuovi box autovelox, ecco dove
La profumeria compie 55 anni e "in dono" riceve la targa di Bottega Storica

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il dramma di Lorenzo, morto annegato nel canale di Milano Marittima: studiava per diventare chef

  • Tragedia sulle strade: 17enne precipita nel canale e perde la vita

  • Violento schianto frontale, grave una donna incinta: trasportata al "Bufalini" in condizioni critiche

  • Fitta nebbia, scontro tra camion sulla Statale Romea Dir: lunghe code, arteria bloccata

  • Il dramma di Lorenzo, eseguita l'ispezione cadaverica. Perizia fotografica sulla minicar

  • Violento scontro nel pomeriggio tra due auto: diversi feriti, ma per fortuna non sono gravi

Torna su
RavennaToday è in caricamento