I genitori si ritrovano per pulire insieme il parco della scuola

I volontari si occuperanno anche della siepe posta sul retro del giardino e di una porzione di giardino non utilizzata dai bambini, dove capita che vengano gettate dall’esterno cartacce

Sabato 11 maggio CittAttiva organizza con un gruppo di genitori, Gullinsieme e altri volontari la pulizia del parco della scuola Bruno Pasini di Via Caorle 24. L’iniziativa è aperta a chiunque desideri dare una mano.

L’incontro è all’ingresso della scuola alle 10 e i lavori continueranno fino alle 13. La scuola Bruno Pasini ha un cortile molto ampio e bello che verrà curato anche in vista della festa di fine anno. I volontari si occuperanno anche della siepe posta sul retro del giardino e di una porzione di giardino non utilizzata dai bambini, dove capita che vengano gettate dall’esterno cartacce. Grazie al sostegno di Hera, CittAttiva mette a disposizione di tutti i partecipanti guanti, sacchi per l’immondizia e raccoglitori.

A partire dal 2019 CittAttiva non cura più solo il Quartiere Farini, ma promuove il “Regolamento dei beni comuni” e sostiene tutti i gruppi di cittadini attivi disponibili a curare gli spazi pubblici e i beni comuni immateriali. Queste attività coinvolgono sempre nuove persone a prendersi cura della città in modo concreto e a collaborare tra concittadini. CittAttiva è un progetto dell’assessorato alla Partecipazione del Comune di Ravenna gestito da Villaggio Globale coop. sociale. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Fai l'abbonamento e mangi quante volte vuoi: apre a Ravenna un 'ristorante popolare', e cerca personale

  • Spaccata all'Unieuro: suv ariete per abbattere la saracinesca, razzia di pc e smartphone

  • La Finanza scopre un giro di fatture false per quasi un milione: maxi sequestro

  • Black Friday, gli sconti da non perdere in negozio e online

  • Maltempo senza tregua, fiumi e canali osservati speciali. E sul litorale una domenica critica

  • Qualità della vita, criminalità altissima a Ravenna: peggio di lei solo Milano, Rimini e Trieste

Torna su
RavennaToday è in caricamento