Il loro ex compagno torna dalla Germania: organizzano una cena di classe a 42 anni dal diploma

Ognuno ha raccontato le proprie scelte professionali, spesso distanti dalla specializzazione conseguita in via Marconi, e le esperienze di vita attraversate nel corso di oltre otto lustri

Dopo essersi diplomati all'ITI N.Baldini sezione B elettrotecnica nel 1976, i "ragazzi di una volta" si sono ritrovati, nell'occasione del ritorno di un compagno che vive e lavora in Germania, davanti a una tavola imbandita. E' stata una serata piacevole dove ognuno ha raccontato le proprie scelte professionali, spesso distanti dalla specializzazione conseguita in via Marconi, e le esperienze di vita attraversate nel corso di oltre otto lustri, oltre a simpatici aneddoti sugli anni vissuti nelle aule dell'ITI. Presenti: Andrini, Beneventi, Cavallaro G., Cavallaro T., Contessi, Giuliani, Monti, Pompignoli, Randi, Venturini, Zanzi, Zardi.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Fissati i funerali di Manuel: gli amici organizzano un concerto e una raccolta fondi

  • Cronaca

    Antimafia, sequestro da un milione di euro nei confronti di un 58enne "socialmente pericoloso"

  • Cronaca

    In centro con il 'Jingle bus' per fare shopping natalizio senza pensare al parcheggio

  • Cronaca

    Temperature in picchiata sotto lo zero: pericolo ghiaccio sulle strade

I più letti della settimana

  • La tragedia si consuma a pochi chilometri da casa: muore in uno schianto un ragazzo di 19 anni

  • Per il fisco era un contadino, in realtà si fingeva dentista e 'curava' quasi 300 clienti: maxi sequestro della Finanza

  • I Vip del Grande Fratello a Milano Marittima - LE FOTO

  • Muore in un fatale incidente a 19 anni, gli amici sconvolti: "Manuel era troppo buono per sparire così presto"

  • Meteo, si attende l'arrivo della neve: ecco dove cadranno i fiocchi in Romagna

  • Il bar era un ritrovo di persone dedite a furti e spaccio: licenza sospesa per 15 giorni

Torna su
RavennaToday è in caricamento