Il mega progetto da 235 milioni dell'Hub portuale arriva al Cipe

“Oggi realizziamo – dichiara l’assessore regionale alle Infrastrutture e Trasporti Raffaele Donini - un passo significativo verso la realizzazione dell’opera di escavo dei fondali"

Il Comitato Interministeriale per la Programmazione Economica nella riunione di giovedì, l’ultima prevista per quest’anno, ha esaminato il Progetto “Hub Portuale di Ravenna 2017”. “Oggi realizziamo – dichiara l’assessore regionale alle Infrastrutture e Trasporti Raffaele Donini - un passo significativo verso la realizzazione dell’opera di escavo dei fondali, che consentirà al Porto
di Ravenna di vincere la sfida della competitività” “Il Progetto - dichiara il presidente dell’Autorità portuale di Ravenna Daniele Rossi – sta andando avanti con un ritmo sostenuto che fa ben comprendere quanto vi sia consapevolezza della sua importanza per la portualità italiana. Dal 18 settembre scorso, giorno in cui è stato presentato al Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, in poco più di tre mesi abbiamo assistito al suo passaggio al Consiglio Superiore dei Lavori Pubblici e da quest’ultimo al Cipe, che giovedì mattina ne ha avviato l’esame rinviando il completamento dell’analisi alla seduta che si terrà il prossimo gennaio, per avere il tempo di acquisire ulteriore documentazione”.

L'Hub portuale è pronto a salpare: progetto colossale da 235 milioni di euro

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Soci, clienti e lavoratori: apre a Ravenna il primo supermercato autogestito della Romagna

  • Si allena con la bici per l'Ironman, ma in autostrada: caos sull'A14

  • Camion resta bloccato sul ponte: "Pericolosissimo, si aspetta che crolli?"

  • Finge un problema all'auto e blocca le due presunte ladre d'appartamento

  • Scoppia un incendio nell'azienda di pallet: alta colonna di fumo nero in cielo

  • Escort e over 45, trasgressione senza età: il lato piccante di Ravenna

Torna su
RavennaToday è in caricamento