Il Monte dei Paschi di Siena piace ai banditi: nuovo colpo a filiale di Ravenna

Erano circa le 14.35 e l'istituto di credito aveva appena riaperto da pochi minuti dopo la pausa pranzo, quando hanno fatto irruzione due individui, presumibilmente armati di cutter

Rapina nel primo pomeriggio di mercoledì al Monte dei Paschi di Siena, al civico 22 di via Romea Sud. Erano circa le 14.35 e l'istituto di credito aveva appena riaperto da pochi minuti dopo la pausa pranzo, quando hanno fatto irruzione due individui, col volto coperto e presumibilmente armati di cutter. I banditi, dopo aver minacciato i dipendenti, si sono intascati il bottino, dileguandosi poi in sella ad uno scooter, facendo perdere le loro tracce. Immediato l'arrivo delle forze dell'ordine.



Sul posto sono intervenuti gli agenti della Questura di Ravenna, che hanno proceduto ai rilievi di legge insieme ai Carabinieri. Le indagini sono affidate alla Squadra Mobile, che hanno acquisito le immagini delle telecamere di videosorveglianza. Il bottino ammonta a circa 9mila euro. Secondo le prime testimonianze raccolte dagli inquirenti, chi ha colpito aveva l'accento italiano.

La rapina segue quella di venerdì alla filiale dei Monte dei Paschi di via Gardini. Nella circostanza i banditi persero parte del bottino, raccolto da alcuni passanti in transito.  Gli inquirenti non escludono che ad agire possano esser stati gli stessi malviventi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Trema la terra poco dopo le 18, scossa di terremoto nel ravennate

  • Allarga la tua casa costruendo una veranda

  • Terremoto nella notte, una nuova scossa fa tremare la terra

  • Macabro ritrovamento in spiaggia: una donna scopre un cadavere in decomposizione

  • Torna il corso per diventare balia di gattini

  • Trova un portafogli pieno di soldi e lo restituisce all'anziano: "La mia religione mi impone di essere onesto"

Torna su
RavennaToday è in caricamento