Il "parcheggio intelligente" tramite smartphone arriva anche a Russi

L’applicazione offre agli utenti la possibilità di sostare usando lo smartphone e superando così il problema delle monete mancanti, oltre a permettere di pagare solo i minuti effettivi in cui si rimane parcheggiati

MyCicero, l’app diffusa su tutto il territorio in città come Cervia, Ravenna, Cesena e Modena, arriva anche a Russi. A partire da venerdì 10 agosto, infatti, l’app permetterà ai cittadini di pagare la sosta, ma anche acquistare i biglietti del treno e scoprire itinerari e orari dei mezzi pubblici direttamente dal proprio smartphone. Il servizio, già attivo in più di 100 città italiane, arriva in città grazie alla collaborazione con il Comune di Russi.

L’applicazione offre agli utenti la possibilità di sostare sulle strisce blu usando lo smartphone e superando così il problema delle monete mancanti, oltre a permettere di pagare solo i minuti effettivi in cui si rimane parcheggiati. Il parcheggio si attiva e disattiva direttamente da app, riconoscendo la zona grazie alla localizzazione gps e fornendo quindi automaticamente anche la tariffa da applicare. Nel caso invece sia necessario rimanere più del dovuto, non c’è bisogno di tornare all’auto per prolungare la durata della sosta: basta modificarla dal proprio smartphone. E chi non dispone di uno smartphone può utilizzare comunque la piattaforma con una chiamata o un sms. Per utilizzare myCicero si deve solo scaricare l’app gratuita (disponibile per iOS e Android) e scegliere tra i metodi di pagamento messi a disposizione.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Muore in un fatale incidente a 19 anni, gli amici sconvolti: "Manuel era troppo buono per sparire così presto"

  • Cronaca

    Sorpresa di Natale: il circolo Abajur riapre e lancia una petizione

  • Cronaca

    Faenza si risveglia "imbiancata": spargisale e spazzaneve in azione, le scuole restano aperte

  • Cronaca

    Proteste in stazione, la Regione: "Se non si risolve in fretta chiederemo di tornare al vecchio orario"

I più letti della settimana

  • La tragedia si consuma a pochi chilometri da casa: muore in uno schianto un ragazzo di 19 anni

  • Per il fisco era un contadino, in realtà si fingeva dentista e 'curava' quasi 300 clienti: maxi sequestro della Finanza

  • Ausl Romagna cerca personale a tempo indeterminato: come prepararsi al concorso

  • Meteo, si attende l'arrivo della neve: ecco dove cadranno i fiocchi in Romagna

  • Il bar era un ritrovo di persone dedite a furti e spaccio: licenza sospesa per 15 giorni

  • Esce di strada e precipita in un fosso: paura per una 19enne

Torna su
RavennaToday è in caricamento