Il sindaco e il neo prefetto siglano l'accordo per i finanziamenti di "Spiagge sicure"

Martedì il sindaco di Cervia Luca Coffari ha incontrato il nuovo Prefetto di Ravenna Enrico Caterino, per augurargli buon lavoro e rinnovare la piena disponibilità a collaborare

Martedì il sindaco di Cervia Luca Coffari ha incontrato il nuovo Prefetto di Ravenna Enrico Caterino, per augurargli buon lavoro e rinnovare la piena disponibilità a collaborare. "Abbiamo inoltre siglato l'accordo per ricevere il finanziamento del Governo "Spiagge sicure" che, come detto dal Ministro, ha preso ad esempio il nostro progetto antiabusivismo messo in campo tre estati fa - spiega Coffari rimarcando le origini Pd del progetto elogiato dalla Lega - È una bella soddisfazione per me e i miei collaboratori diventare modello nazionale. Ovviamente 50mila euro erogati dal Governo non sono sufficienti a rendere davvero le nostre spiaggie sicure, però sono un inizio positivo. Il nostro progetto, infatti, costa 400mila euro all'anno, di cui 60mila finanziati dalla cooperativa bagnini. Bisogna considerare che un agente di Polizia municipale costa almeno tremila euro al mese; il che vuol dire che con 50mila euro se ne assumono quattro per la stagione. Speriamo che il prossimo anno aumentino le risorse e che arrivino per tempo".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ennesimo violento schianto all'incrocio pericoloso: tre giovani in ospedale

  • Gusti e sapori unici: 10 pizzerie da "provare" a Ravenna

  • Uno sguardo dentro al nuovo Mercato Coperto: ecco come è diventata la grande 'piazza della città'

  • Sciagura stradale nella domenica dell'Immacolata: l'auto si schianta fuori strada, muore a 22 anni

  • Finge di essere rimasta senza benzina e con in auto il bimbo: tanti passanti truffati

  • Tamponamento a catena sull'Adriatica: interviene l'elicottero, lunghe code di veicoli

Torna su
RavennaToday è in caricamento