Le telecamere immortalano il furto: ladro di bici subito arrestato

Grazie agli elementi raccolti l’uomo è stato dichiarato in stato di arresto; la bici recuperata è stata restituita

Ad inchiodarlo le nitide immagini delle telecamere di videosorveglianza cittadine. E così un ladro di biciclette è finito nella rete dei Carabinieri dell'Aliquota Radiomobile di Ravenna. L'episodio si è consumato domenica notte, intorno alle 3,30. Gli uomini dell'Arma stavano effettuando un servizio di controllo nel centro della città quando hanno sorpreso un uomo in sella ad una bicicletta sfrecciare in direzione opposta. Poco più avanti hanno notato vicino ad una rastrelliera una catena da bici divelta. A quel punto si sono messi all’inseguimento del soggetto. L’intuizione era giusta l’uomo: l'individuo, un 46 enne di Comacchio, approfittando dell’oscurità e della scarsa presenza in strada, si era appropriato di quella bicicletta. La conferma è giunta subito dopo dalle immagini delle telecamere cittadine che lo inchiodano sul fatto. Grazie agli elementi raccolti l’uomo è stato dichiarato in stato di arresto; la bici recuperata è stata restituita.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Soci, clienti e lavoratori: apre a Ravenna il primo supermercato autogestito della Romagna

  • Si allena con la bici per l'Ironman, ma in autostrada: caos sull'A14

  • Camion resta bloccato sul ponte: "Pericolosissimo, si aspetta che crolli?"

  • Scoppia un incendio nell'azienda di pallet: alta colonna di fumo nero in cielo

  • Escort e over 45, trasgressione senza età: il lato piccante di Ravenna

  • Sbanda con l'auto e finisce contro la colonnina del metano: Vigili del fuoco al lavoro

Torna su
RavennaToday è in caricamento