Immigrazione, da Ravenna a Roma per visitare la Direzione delle frontiere

La delegazione ha poi proseguito la visita in Sicilia dove ha fatto tappa presso il centro della Task Force europea a Catania e per poi concludere con l’Hot Spot di Pozzallo

Davide Silvestri, in servizio presso la Questura di Ravenna e funzionario ravennate dell’Unione Europea - Missione Eucap in Niger, ha accompagnato una delegazione della Polizia del Niger in visita di lavoro-studio presso la Direzione Centrale dell’Immigrazione e della Frontiere a Roma. La delegazione ha poi proseguito la visita in Sicilia dove ha fatto tappa presso il centro della Task Force europea a Catania e per poi concludere con l’Hot Spot di Pozzallo.

“Insieme a lui – ha dichiarato il parlamentare Alberto Pagani - abbiamo condiviso la rilevanza del  Niger come cruciale paese di transito dei migranti. Di recente ho partecipato al vertice di Parigi G5 Sahel con il presidente Fico e l’onorevole Cabras della Commissione Esteri e seguo da tempo questi temi sul versante della difesa. Per questo ritengo che il lavoro svolto dall’Unione Europea nei paesi del Sahel per rafforzare le capacità delle forze di sicurezza locali nel contrasto all’immigrazione irregolare rimanga un tema fondamentale".

Potrebbe interessarti

  • Case popolari: tutte le informazioni utili per il Comune di Ravenna

  • La sabbia invade casa? Ecco come ripulirla

  • Le 10 cose da fare prima della fine dell'estate

  • Viaggiare sicuri, ecco i trucchi per combattere il caldo in in auto

I più letti della settimana

  • Si schianta con la moto e muore in autostrada: chi era la vittima

  • Macabro ritrovamento nell'abitazione in centro: uomo trovato in un lago di sangue

  • Un altro morto nel drammatico incidente di via Bastia: tragico bilancio

  • Tragedia in autostrada: si scontra contro un'auto, muore motociclista

  • I passanti vedono del fumo uscire dal ristorante: dentro era scoppiato un incendio

  • La vedova di Vigor Bovolenta Federica Lisi riscopre l’amore: "Sono molto serena"

Torna su
RavennaToday è in caricamento