Imponente operazione di ricerca e soccorso ma lo scomparso era a casa sul divano

Pomeriggio concitato nella zona di Casola Valsenio per un cicloamatore che non aveva più dato notizie di sè

Nel pomeriggio di domenica una coppia di faentini è partita, in sella alle loro biciclette, per un'escursione nella zona di Casola Valsenio. Sulla salita del "Prugno", che divide la vallata del Senio e del Santerno, la moglie è andata in fuga perdendo il contatto col marito. Arrivata in cima alla strada, la signora si è messa in attesa del compagno ma, non vedendolo arrivare, ha iniziato a preoccuparsi sempre più. Alle vetture che arrivavano, la donna rivolgeva a tutti la stessa domanda se, lungo la salita, avesser notato un ciclista ma la risposta era sempre negativa. Anche le telefonate al cellulare del marito erano inutili e, il telefonino, continuava a suonare a vuoto. Temendo il peggio, la ciclista è tornata indietro ma le sue ricerche sono state vane e, anche la nuova risalita del "Prugno" non ha dato esiti. E' stato a questo punto che la moglie si è allarmata tanto da chiamare i vigili del fuoco.

Si è così messa in moto un'imponente macchina di ricerca e soccorso e, oltre alle squadre a terra con i cani del nucleo Cinofilo, si è alzato in volo l'elicottero del 115 e, anche i carabinieri, hanno iniziato a cercare lo scomparso. Nel frattempo, sul posto è arrivata anche l'ambulanza del 118. Sono stati passati al setaccio tutti i fossi e tutti i dirupi della zona, sempre senza esito, fino a quando, verso le 19.30, l'ennesima chiamata al cellulare dell'uomo ha dato esito positivo. Dall'altro capo del telefono ha risposto il presunto scomparso che, senza rendersi conto del trambusto provocato, ha ammesso candidamente di essere già a casa da ore e steso sul divano.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Trema la terra poco dopo le 18, scossa di terremoto nel ravennate

  • Allarga la tua casa costruendo una veranda

  • Terremoto nella notte, una nuova scossa fa tremare la terra

  • Macabro ritrovamento in spiaggia: una donna scopre un cadavere in decomposizione

  • Torna il corso per diventare balia di gattini

  • Trova un portafogli pieno di soldi e lo restituisce all'anziano: "La mia religione mi impone di essere onesto"

Torna su
RavennaToday è in caricamento