Inaugurate le "Terre Promesse" di Davide Rivalta

Alla presenza di un pubblico emozionato e fortemente coinvolto è stato inaugurato sabato l'evento espositivo "Terre Promesse", di Davide Rivalta, realizzato dal Comune e dalla Soprintendenza

Alla presenza di un pubblico emozionato e fortemente coinvolto è stato inaugurato sabato l’evento espositivo “Terre Promesse”, di Davide Rivalta, realizzato dal Comune e dalla Soprintendenza in collaborazione con l'Archidiocesi nell'ambito del progetto “Nuove modalità di fruizione dei monumenti”, finanziato dal ministero per i Beni e le Attività Culturali con i fondi della legge 77/2006, attraverso la quale viene dato sostegno alle buone pratiche di conservazione e promozione del patrimonio Unesco.

“Ho vissuto l'energia di Ravenna e dei suoi luoghi e ho voluto creare un dialogo e una relazione con rappresentazioni di animali che non hanno né valore decorativo, né simbolico, ma che rappresentano una unione di vita nel suo difforme modo di essere sulla Terra”: così ha presentato l'artista  le opere  davvero potenti e in grado di dare una visione del tutto nuova ai siti in cui sono state a