Incappucciati armeggiavano attorno ad un autocarro: presi due "vampiri" del gasolio

Si tratta di un autotrasportatore di 30 anni ed un 53enne che stavano prosciugando il serbatoio del mezzo

I Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile hanno arrestato due moldavi per furto di carburante. Il tutto si è consumato mercoledì notte: erano circa le 3 quando i militari dell’Arma hanno individuato due soggetti incappucciati che stavano armeggiando vicino a un autocarro. Si tratta di un autotrasportatore di 30 anni ed un 53enne che stavano prosciugando il serbatoio del mezzo. I militari hanno perquisito il bagagliaio dell’auto dei due ‘vampiri’ e all’interno hanno trovato altre due taniche. Giovedì i due sono comparsi davanti al giudice per la direttissima. La difesa dei due stranieri ha chiesto i termini a difesa. Il giudice ha accordato quanto chiesto dal legale sottoponendo però entrambi, che fino a mercoledì erano incensurati, la misura dell’obbligo di firma bisettimanale nella compagnia dei Carabinieri. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sciagura stradale nella domenica dell'Immacolata: l'auto si schianta fuori strada, muore a 22 anni

  • Dramma sulla Ravegnana: schianto fatale, muore una giovane madre

  • Sangue sulle strade, tremendo incidente sulla Ravegnana: muore una persona

  • Vita spezzata sulla Ravegnana, Elisa era in procinto di sposarsi: "Un angelo volato troppo presto"

  • Apre in centro un bar per giovani gestito da giovani: "E se prendi 30 e lode la colazione te la offriamo noi"

  • "L'Ue vieta l'unico prodotto efficace contro la cimice asiatica. Sarà un disastro"

Torna su
RavennaToday è in caricamento