Affronta la curva con troppa "allegria", scooterista vola fuori strada

L'incidente si è verificato intorno alle 13 nel Comune di Cervia, il ferito trasportato in eliambulanza al "Bufalini"

Foto Argnani

Un mix di distrazione e alta velocità, con tutta probabilità, all'origine di un incidente stradale che ha visto uno scooterista 60enne perdere il controllo del proprio T-Max e volare fuori strada. Il sinistro si è verificato intorno alle 13 a Cervia, all'incrocio tra le vie Cervara e Salara, quando lo scooterista ha affrontato la curva. Per cause ancora in corso di accertamento da parte della  polizia Locale, l'uomo ha perso il controllo della Yamaha carambolando a terra. Soccorso dal personale del 118, intervenuto sul posto con ambulanza e auto medicalizzata, a causa delle sue condizioni è stato chiesto anche l'intervento dell'elimedica. Stabilizzato, l'uomo è stato poi trasportato al "Bufalini" di Cesena dove non sarebbe comunque in pericolo di vita.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Drammatico frontale sull'Adriatica, un morto e due feriti gravi

  • Dramma sui binari: perde la vita travolta da un treno

  • Sangue sulle strade: travolto da un'auto muore sul colpo, grave l'automobilista

  • Attimi di terrore nella notte: accoltellato e lasciato esanime in strada

  • Strage familiare a Foggia, il terzo figlio lavora a Ravenna: "Erano sereni"

  • Scoppia l'incendio nell'officina meccanica, mobilitati i vigili del fuoco

Torna su
RavennaToday è in caricamento