"Aiuto, ho investito un capriolo": simula l'incidente e si becca una denuncia

L'uomo si è posizionato nelle vicinanze del cimitero di Celle, spiegando di aver urtato un capriolo proprio in prossimità di un cartello che segnalava il passaggio di animali selvatici

Fingere di aver subito un danno da un incidente stradale, che in realtà è falso e mai avvenuto, o avvenuto con modalità differenti rispetto a quelle denunciate, può portare a svariate conseguenze, sia sotto l’aspetto civile che penale. E' ciò che ha capito a sue spese un 52enne faentino, che ha richiesto un intervento di una pattuglia della Polizia locale dell'Unione Romagna Faentina per i rilievi di un sinistro stradale avvenuto, a suo dire, per l'urto di un capriolo che gli avrebbe attraversato la strada in maniera repentina.

L'uomo si è posizionato nelle vicinanze del cimitero di Celle, spiegando di aver urtato un capriolo proprio in prossimità di un cartello che segnalava il passaggio di animali selvatici. Gli agenti intervenuti però, abituati a ricostruire vere e proprie scene del crimine negli incidenti, hanno subito notato una serie di particolari che non corrispondevano nel racconto dell'uomo e, con l'aiuto delle telecamere di videosorveglianza, hanno accertato poi che il veicolo già da diversi giorni girava per Faenza visibilmente danneggiato.

"Ciliegina sulla torta" è stata, pochi giorni dopo, la richiesta dell'uomo del rapporto della Polizia municipale per poter avere il risarcimento dei danni da parte della sua assicurazione. L'uomo, a quel punto, è stato convocato in Comando dove gli è stata notificata invece la denuncia per false dichiarazioni a pubblico ufficiale per aver simulato un incidente mai avvenuto, distogliendo così una pattuglia dalla servizio di vigilanza serale per i rilievi del sinistro.

LE NOTIZIE DI OGGI

VIDEO - Sfida la mareggiata, si lancia in mare col kite-surf e "vola" sulle onde
Sicurezza, in arrivo nuovi box autovelox: più piste ciclabili e controlli di vicinato
"Aiuto, ho investito un capriolo": simula l'incidente e si becca una denuncia
1 novembre "bagnato": pioggia e mare mosso, scatta l'allerta meteo
Fa scorta di olio d'oliva al frantoio ma lo rovescia sulla via Emilia
L'ultimo saluto al "Topone": fissati i funerali di Vittorio Piva
Identificato il cadavere ritrovato nelle valli: è un 48enne
Schianto all'alba in curva: due feriti soccorsi dai Vigili del fuoco
Muore di overdose a 27 anni in hotel sotto gli occhi dell'amico
Tempo di Halloween: zombie e horror party danno vita alla notte dei morti viventi

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Precipita per oltre cento metri dal sentiero di guerra del Pasubio: muore medico in pensione

  • Spaventoso incidente stradale, coinvolte quattro auto: una donna in condizioni gravissime

  • Violento schianto tra due auto: gravissime madre e figlia

  • Rubava nel supermercato dove lavora: dipendente infedele nella rete dei Carabinieri

  • Schianto in A14 tra una moto e un'auto: in gravi condizioni un ravennate

  • Ennesimo scontro tra auto al solito incrocio di Fiumazzo. Anziano trasportato con l'elimedica al Bufalini

Torna su
RavennaToday è in caricamento