Nonna e nipotine precipitano nel fosso: bimbe portate in ospedale in elicottero

E' di tre feriti, tra cui due bambine, il bilancio del grave incidente stradale che si è verificato giovedì pomeriggio

Immagine di repertorio

E' di tre feriti, tra cui due bambine di 6 e 10 anni, il bilancio del grave incidente stradale che si è verificato giovedì pomeriggio, intorno alle 13, in via Gaiano Casanola a Solarolo. Un'anziana stava percorrendo la strada a bordo di un'auto insieme alle due nipotine quando improvvisamente, per cause ancora in corso d'accertamento da parte della Polizia locale, è precipitata nel fosso laterale alla carreggiata. Il veicolo ha poi "impennato" nel fosso ed è finito sopra la spallina di un ponticello, rimanendo in bilico.

Sul posto si sono precipitati i soccorsi del 118 con due ambulanze, auto medica e i due elicotteri da Ravenna e Bologna, insieme ai Vigili del fuoco di Lugo che, dopo aver messo in sicurezza il veicolo che rischiava di cadere nel fosso, hanno estratto la 70enne che è stata poi trasportata con codice di massima gravità al pronto soccorso dell'ospedale di Faenza in ambulanza. Le due bambine, invece, sono state portate in elicottero al pronto soccorso dell'ospedale Bufalini di Cesena con codici di media gravità. La strada è stata chiusa al traffico per permettere le operazioni di soccorso e i rilievi di legge. Al momento sembrerebbe trattarsi di un'uscita autonoma di strada, mentre non risulterebbero coinvolti altri veicoli.

Immagine di repertorio

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vanno dal meccanico dopo l'incidente e ne fanno un altro: curiosa "scia" di sinistri

  • Soci, clienti e lavoratori: apre a Ravenna il primo supermercato autogestito della Romagna

  • La crema antirughe dell'azienda di Cotignola vince il premio 'Bio Awards'

  • Elisa, Alessandra Amoroso, Guccini e Tiromancino: ospiti di lusso per "Imaginaction"

  • Agricoltori in ginocchio: "Crisi senza precedenti, le aziende gettano la spugna"

  • Picco di enterococchi in mare: scatta il divieto di balneazione

Torna su
RavennaToday è in caricamento