Si schiantano in moto: passeggero ferito grave, il conducente fugge a piedi

E' ancora da chiarire la dinamica dell'incidente che domenica pomeriggio, poco dopo le 18, si è verificato sulla statale Adriatica a Cervia

Foto Massimo Argnani

E' ancora da chiarire la dinamica dell'incidente che domenica pomeriggio, poco dopo le 18, si è verificato sulla statale Adriatica a Cervia. Una Honda Hornet con due persone a bordo stava procedendo sulla statale quando, all'altezza con l'incrocio con via Di Vittorio, probabilmente nel fare una manovra è andata a finire contro una Dacia Duster che proveniva da Ravenna verso Rimini, condotta da un 43enne di origine rumena ma residente a Cervia.

L'impatto è stato violento: il passeggero della moto è caduto malamente a terra rimanendo ferito in modo grave e perdendo poi conoscenza, mentre il conducente del bolide dopo lo schianto si è allontanato a piedi. L'automobilista ha subito dato l'allarme e sul posto si sono precipitati i soccorsi del 118 con ambulanza e auto medica, che hanno trasportato il ferito al pronto soccorso dell'ospedale Bufalini di Cesena. Sul caso indaga la Polizia stradale di Faenza, attualmente la moto non risulta rubata.

Foto Massimo Argnani

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Drammatico frontale sull'Adriatica, un morto e due feriti gravi

  • Dramma sui binari: perde la vita travolta da un treno

  • Strage familiare a Foggia, il terzo figlio lavora a Ravenna: "Erano sereni"

  • Spaventoso incidente stradale, coinvolte quattro auto: una donna in condizioni gravissime

  • Rubava nel supermercato dove lavora: dipendente infedele nella rete dei Carabinieri

  • Scoppia l'incendio nell'officina meccanica, mobilitati i vigili del fuoco

Torna su
RavennaToday è in caricamento