Terribile frontale sulla Romea con un camion: perde la vita un 48enne

Nell'impatto il 48enne è deceduto sul colpo, mentre l'autotrasportatore è rimasto gravemente ferito

FOTO DI MASSIMO ARGNANI

La Statale Romea torna a macchiarsi di sangue. E' di un morto ed un ferito grave il bilancio di uno scontro frontale avvenuto nella tarda mattinata di martedì, intorno alle 13, a Bellocchio, a poche centinaia di metri dal punto in cui il 14 settembre scorso aveva trovato la morte il 25enne Andrea Turci. La vittima è Greegor Wladyslaw Topolewski, un operaio polacco di 48 anni residente a Forlì: secondo una prima ricostruzione dei fatti, effettuata dagli agenti della Polizia Municipale di Ravenna, l'uomo viaggiava a bordo di un furgone con rimorchio vuoto con direzione di marcia Venezia-Ravenna. Giunto in corrispondenza del chilometro 17+750, all'altezza di una semicurva, si è scontrato frontalmente con un mezzo pesante, un camion cisterna adibito al trasporto di melassa, che proveniva dalla direzione opposta. 

Nell'impatto il 48enne è deceduto sul colpo, mentre l'autotrasportatore, un faentino 40enne, è rimasto gravemente ferito. Estratto dall'abitacolo dai Vigili del Fuoco (che hanno operato con una squadra e l'autogru), è stato trasportato con l'elimedica al Trauma Center dell'ospedale "Maurizio Bufalini" di Cesena. LE FOTO NELLA PAGINA SUCCESSIVA

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il Natale arriva in anticipo: acquista un gratta e vinci e incassa una vincita milionaria

  • E' scomparsa Lola, la 'cockerina motociclista' che viaggiava per beneficenza

  • Dopo 21 anni il titolare della storica pizzeria è sconsolato: "Ravenna sta morendo"

  • Via Diaz sempre più deserta, chiude un altro negozio: "Per i ravennati lo shopping è solo in via Cavour"

  • Spaccata all'Unieuro: suv ariete per abbattere la saracinesca, razzia di pc e smartphone

  • Bancomat, Pos e carte di credito in tilt: caos per prelievi e pagamenti in tutta Italia

Torna su
RavennaToday è in caricamento