Auto e scooter si scontrano alla rotonda: 51enne finisce in ospedale

Il ferito è stato trasportato al pronto soccorso dell'ospedale Bufalini di Cesena con codice di massima gravità

Immagine di repertorio

Un mercoledì di sangue: dopo l'incidente mortale di mercoledì mattina, che ha visto un centauro 36enne perdere la vita drammaticamente, dopo il sinistro nel quale sono rimaste coinvolte tre donne finite in un fosso e infine il secondo incidente mortale che si è verificato a Bagnacavallo, anche a Cervia un'auto e uno scooter sono venuti a collisione, intorno alle 14. L'incidente si è verificato alla rotonda Giudice, tra via Caduti per la libertà e via Milazzo, e ad avere la peggio è stato lo scooterista, un 51enne cervese a bordo di un Kymco, che ha sfiorato una Fiat Punto condotta da una 51enne forlivese. L'uomo, rimasto cosciente, è stato soccorso dal 118, giunto sul posto con ambulanza e auto medicalizzata ed è stato trasportato al pronto soccorso dell'ospedale Bufalini di Cesena con codice di massima gravità, tuttavia dalle prime informazioni non sarebbe in pericolo di vita. Sul posto per i rilievi di legge la Polizia municipale di Cervia, ripercussioni sul traffico quasi nulle.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Natale da favola a Cervia e Milano Marittima con 140 abeti e illuminazioni fantastiche

  • E' scomparsa Lola, la 'cockerina motociclista' che viaggiava per beneficenza

  • Le azdore romagnole insegnano come fare tagliatelle e strozzapreti e finiscono sul 'Sunday Times' - VIDEO

  • Tra strozzapreti e cappelletti: tanti ristoranti ravennati nella Guida Michelin 2020

  • Via Diaz sempre più deserta, chiude un altro negozio: "Per i ravennati lo shopping è solo in via Cavour"

  • Fissata la riapertura del Mercato Coperto: ristoranti, bar e anche un supermercato

Torna su
RavennaToday è in caricamento