Auto piomba su una Kia con a bordo alcuni ragazzi: impatto violentissimo, cinque i feriti

Incidente stradale sabato sera al chilometro 151 dell'Adriatica in direzione nord, un centinaio di metri prima dello svincolo di viale Randi, a Ravenna

Foto di Massimo Argnani

Incidente stradale sabato sera poco prima della mezzanotte al chilometro 151 dell'Adriatica in direzione nord, un centinaio di metri prima dello svincolo di viale Randi, a Ravenna. Per cause ancora in corso di accertamento da parte della Polizia Locale bizantina una Kia con a bordo quattro ragazzi, tutti sulla ventina, è stata tamponata da una Toyota condotta da un uomo di cui ancora non sono note le generalità. L'impatto è stato molto violento ma per fortuna i sanitari del 118, che hanno operato con tre ambulanze e l'auto medicalizzata, hanno trovato tutti i feriti in condizioni non gravi. 

Due dei feriti sono stati trasportati all'ospedale Bufalini di Cesena, mentre altre tre persone sono state trasportate a Ravenna. Nessuno è in pericolo di vita. L'Adriatica è rimasta chiusa per circa un'ora in direzione di Ferrara per permettere i soccorsi e i rilievi di legge da parte delle forze dell'ordine. Il traffico è stato deviato su via Quaroni e viale Alberti. Intervenuti anche i Vigili del Fuoco di Ravenna per la messa in sicurezza dei mezzi. La strada è stata riaperta totalmente intorno all'1.40 della notte L'incidente segue quello gravissimo avvenuto poco prima su via Cagnona, nel cesenate: in un drammatico schianto frontale ha perso la vita un uomo (Qui l'articolo)

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Drammatico frontale sull'Adriatica, un morto e due feriti gravi

  • Dramma sui binari: perde la vita travolta da un treno

  • Sangue sulle strade: travolto da un'auto muore sul colpo, grave l'automobilista

  • Attimi di terrore nella notte: accoltellato e lasciato esanime in strada

  • Strage familiare a Foggia, il terzo figlio lavora a Ravenna: "Erano sereni"

  • Scoppia l'incendio nell'officina meccanica, mobilitati i vigili del fuoco

Torna su
RavennaToday è in caricamento