Il camion inizia a perdere benzina dalla cisterna: paura sulla statale Romea

Stava percorrendo la Romea con a bordo un carico di benzina, quando improvvisamente la cisterna ha iniziato a perdere il combustibile infiammabile

Immagine di repertorio

Stava percorrendo la Romea con a bordo un carico di benzina, quando improvvisamente la cisterna ha iniziato a perdere il combustibile infiammabile. Mercoledì pomeriggio, poco prima delle 16, i Vigili del fuoco sono intervenuti sulla statale, all'altezza del ristorante Antica Romea in zona Casalborsetti, dove il camion si era fermato dopo aver notato la perdita. Immediatamente è partita la procedura d'emergenza: sul posto sono arrivati la squadra dei pompieri, l'autobotte e il camion con fotocellule di illuminazione per fare luce nella zona. Da Mestre, nel frattempo, è partita la squadra specializzata per la movimentazione di merce pericolosa. Contemporaneamente la ditta per la quale il camion stava effettuando il trasporto ha inviato un secondo camion-cisterna per effettuare il trasferimento in un altro mezzo della benzina tra le due cisterne. Sul luogo dell'incidente sono intervenuti anche Carabinieri, Polizia e Municipale e personale dell'Anas. L'arteria è stata provvisoriamente chiusa al traffico in entrambe le direzioni, al chilometro 12,400, con il traffico deviato sulla viabilità locale, per garantire la sicurezza degli automobilisti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Un ravennate in Nuova Zelanda: "Guardavano noi italiani con diffidenza, ora il panico è arrivato anche qua"

  • Si cappotta in un campo col camion: portato a Bologna in elicottero, è gravissimo

  • Il cuore grande dei romagnoli: vacanze in campeggio gratis per medici e infermieri

  • Scompare da casa, vasta ricerca delle forze dell'ordine su tutto il territorio

  • Il Coronavirus si porta via un medico: "Una splendida persona sempre disponibile"

  • Coronavirus, rallentano i contagi e crescono i guariti. Ma Ravenna conta un altro morto

Torna su
RavennaToday è in caricamento