E' una scia di sangue senza fine: tragico schianto, muore un uomo. Una donna in condizioni disperate

Siamo sull'Adriatica, all'inizio della variante di Savio, poco distante da Mirabilandia. Violentissimo scontro circa alle 11.30 di domenica mattina.

(FOTO ARGNANI)

E' una settimana che difficilmente dimenticheremo, quella che si sta concludendo sulle strade del ravennate. Costellata di tragedie, di giovani vite spezzate, di famiglie e amici che ancora non si capacitano di quanto accaduto, di feriti gravi che lottano agli ospedali di Ravenna e di Cesena. E dopo l'incidente mortale di sabato sera, che ha visto l'ennesimo giovane finire sotto un maledetto lenzuolo bianco, il 26enne Andrea Balducci, ecco un altro drammatico episodio. Siamo sull'Adriatica, all'inizio della variante di Savio per chi proviene da Ravenna, poco distante da Mirabilandia, sono le 11.30 circa di domenica mattina. Coinvolte una moto con a bordo due persone e un'auto. 

L'incidente

I due viaggiavano a bordo di una moto Honda che si è scontrata contro una Renault Megane condotta da un macedone di 43 anni in una semi-curva: si tratta di un uomo e di una donna. L'uomo, Tiziano Seganti, 59 anni, residente a Imola, è deceduto sul colpo, mentre la donna, 51 anni, originaria di Riolo Terme, è stata trasportata in condizioni disperate all'ospedale Maurizio Bufalini di Cesena con l'elisoccorso.  E' stata operata nel pomeriggio dai medici del nosocomio cesenate, ma le sue condizioni, seppure stabili, restano disperate nel reparto di Rianimazione.

Intervenuti i sanitari del 118 con due ambulanze e l'auto con il medico a bordo. Ferite lievi, invece, per gli occupanti dell'auto, trasportati all'ospedale di Ravenna. Strada chiusa al traffico veicolare fino alle 15:45, code chilometriche in entrambe le direzioni: il traffico è stato gestito dalla Polizia Municipale di Ravenna ed è stato deviato nella viabilità alternativa fino, appunto, a poco prima delle 16

L'elimedica atterra sul luogo dell'impatto, GUARDA IL VIDEO

Potrebbe interessarti

  • La sabbia invade casa? Ecco come ripulirla

I più letti della settimana

  • Omicidio stradale, fermata una ragazza accusata di aver lasciato morire un 25enne

  • Gira nuda per il paese urlando contro il compagno, poi si scaglia contro un Carabiniere

  • Accoltella a morte il socio al culmine di una furiosa lite

  • Uccide il compagno con una coltellata: chi era la vittima dell'omicidio della piadineria

  • Un altro morto nel drammatico incidente di via Bastia: tragico bilancio

  • Investito e lasciato morire: fissata l'autopsia, giovane accusata di omicidio stradale

Torna su
RavennaToday è in caricamento