Ragazzino tedesco colpito da un suv pirata alla stazione di servizio in A14: lievi ferite

Domenica pomeriggio in autostrada A14 si sono verificati due incidenti, non gravi, durante la fase di rientro dai luoghi di villeggiatura verso le grandi città

Domenica pomeriggio in autostrada A14 si sono verificati due incidenti, non gravi, durante la fase di rientro dai luoghi di villeggiatura verso le grandi città, in  direzione Bologna quando il traffico era già intenso e rallentato . Alle 16 all'interno dell'area di servizio Santerno est, nel comune di Solarolo, un minore di nazionalità tedesca , un quattordicenne , stava camminando dal bar verso la Bmw dei genitori 40enni che stavano effettuando rifornimento di carburante dopo una giornata trascorsa all'autodromo di Misano. Il giovane è stato investito da un suv che lo ja urtato nella caviglia sinistra dandosi poi alla fuga. Il ragazzino ha riportato lievi lesioni, ma tali da non consentirgli di camminare. Sul posto è intervenuta per i rilievi pattuglia della Sottosezione Polizia Stradale di Forlì che ha fatto intervenire l'ambulanza per portare il ragazzo al pronto soccorso dell'ospedale di Imola. Si svolgeranno accertamenti per risalire al veicolo pirata.

Nel secondo caso alle ore 13 la stessa pattuglia eè intervenuta tervenuta per un sinistro subito prima del casello di Imola nel territorio di quel comune , appena passata la provincia di Ravenna: qui una Fiat Tipo con una coppia di 60enni milanesi al ritorno dal mare ha urtato il guard rail di destra, bloccandosi poi al centro della carreggiata fortunatamente senza essere investita da alte veicoli. Lievi lesioni per le due persone portate con ambulanza all'ospedale di Imola.  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cause, sintomi e rimedi per l'anoressia sessuale

  • Tutta la comunità di Classe in lutto: dopo una lunga malattia è morto Andrea Panzavolta

  • Ravenna in lutto: si è spento all'improvviso l'ex sindaco Fabrizio Matteucci

  • 'Accoglieteli a casa vostra', Fiorenza apre le porte a un rifugiato: "Grazie a lui ho ritrovato una famiglia"

  • Schianto tra camion e furgone all'incrocio: operaio grave in ospedale

  • A soli 23 anni fa volare centinaia di persone nel mondo: "Ma quando decollo dal cielo cerco sempre Cervia"

Torna su
RavennaToday è in caricamento