Si schianta con lo scooter e resta incastrato sotto l'auto: uomo in gravi condizioni

L'uomo è stato trasportato, in stato d'incoscienza, al pronto soccorso dell'ospedale Bufalini di Cesena con codice di massima gravità. Dalle prime informazioni le sue condizioni sarebbero molto gravi

Brutto incidente nel pomeriggio a Lido Adriano. Intorno alle 16.30 un 59enne siciliano che stava percorrendo viale Manzoni verso Punta Marina a bordo di uno scooter Piaggio Beverly, giunto all'intersezione con viale Leonardo è finito contro un Land Rover Discovery condotto da un 41enne bolognese e con a bordo anche una donna, che si immetteva da viale Leonardo su via Manzoni in direzione sud. Lo scooterista ha tentato di evitare l'impatto con una brusca frenata, lasciando sull'asfalto una scia di una ventina di metri e finendo a terra restando incastrato sotto l'automobile, mentre lo scooter è stato sbalzato a un paio di metri di distanza.

Sul posto si sono precipitati i soccorsi del 118 con ambulanza ed elicottero, che dopo aver liberato velocemente il 59enne lo hanno trasportato, in stato d'incoscienza, al pronto soccorso dell'ospedale Bufalini di Cesena con codice di massima gravità. Dalle prime informazioni le sue condizioni sarebbero molto gravi. Sul luogo dell'incidente sono intervenuti anche i Vigili del fuoco con una squadra e la gru e la Polizia municipale di Ravenna, che ha gestito il traffico. Illese le due persone a bordo dell'auto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Trema la terra poco dopo le 18, scossa di terremoto nel ravennate

  • Allarga la tua casa costruendo una veranda

  • Terremoto nella notte, una nuova scossa fa tremare la terra

  • Macabro ritrovamento in spiaggia: una donna scopre un cadavere in decomposizione

  • Torna il corso per diventare balia di gattini

  • Trova un portafogli pieno di soldi e lo restituisce all'anziano: "La mia religione mi impone di essere onesto"

Torna su
RavennaToday è in caricamento